The Outfield, Tony Lewis è morto

The Outfield, è morto Tony Lewis, tra i successi più celebri della band “Your Love”, “All The Love” e “Say It Isn’t So”

Tony Lewis, il cantante del gruppo rock britannico The Outfield,  è morto a 62 anni.

Secondo quanto riferito da Tmz, Tony è morto martedì vicino a casa sua a Londra. La causa della morte non è stata ancora rivelata. Il musicista, cantautore e produttore discografico ha co-fondato i The Outfield con Alan Jackman e John Spinks. Tra i loro brani di successo ricordiamo “Your Love”, “All The Love” e “Say It Isn’t So”.

L’album di debutto degli Outfield fu “Play Deep” e venne pubblicato nel 1985. Il loro brano “Your love”, tra i più celebri della carriera- ​​è stato colonna sonora per numerosi programmi TV, film e spot – conquistando la sesta posizione della Billboard Hot 100 nel 1986.

Tony Lewis era nato il 21 dicembre 1957 nell’East End di Londra. Stava lavorando a un nuovo EP  previsto per la primavera del 2021. Ha lasciato una moglie di 35 anni, Carol, le 2 figlie – Gemma e Rosie – e 3 nipoti.

Ecco le parole riportate sull’account Instagram ufficiale dell’artista:

È una grande tristezza e un dispiacere annunciare che Tony Lewis è morto inaspettatamente. Era un’anima bellissima che ha toccato così tante vite con il suo amore, il suo spirito e la sua musica. Amava moltissimo i suoi fan e ha apprezzato ogni opportunità che ha avuto nell’incontrarvi. Si prega di rispettare la privacy della famiglia durante questo periodo difficile.

I Video di Soundsblog