Superbabbo, Zoe Adamelli: la canzone vincitrice dello Zecchino d’Oro 2021 (testo e video)

Zoe Adamelli, Superbabbo: testo e significato della canzone vincitrice dello Zecchino d’oro 2021. Ascolta il brano (video ufficiale)

E’ Superbabbo di Zoe Adamelli la canzone vincitrice dello Zecchino d’Oro 2021.

Zecchino d’oro, Zoe Adamelli, Superbabbo, significato canzone e autori

Il brano è un elogio della figura del padre, visto come una sorta di supereroe. Il brano è stato scritto da Marco Masini, Veronica Rauccio ed Emiliano Cecere.  Zoe Adamello ha 9 anni, di Impruneta in provincia di Firenze.

Ecco le parole di Marco Masini, firma del pezzo che ha trionfato:

La prima volta andai perché Carlo Conti mi aveva invitato a fare questo concorso di cover delle canzoni più belle e importanti dello Zecchino d’Oro, quindi sono andato in veste di interprete, stavolta vado in veste di autore, quindi una cosa ben diversa, mi coinvolge di più sul piano emotivo e creativo, c’è il rapporto con i bambini, e poi sarò in gara. Quando la scrivi devi pensarla per un bambino, e per Superbabbo sono tornato un po’ indietro ai miei ricordi, quando vedevo mio padre che era un po’ come nella canzone, mi rimproverava poco, cercava di farmi capire, più che altro, un insegnamento fatto con dolcezza e intelligenza. Un bambino parla di un padre che si differenzia dagli altri per il modo diverso di dedicarsi a lui.

Zoe Adamelli, Superbabbo, video

Qui potete vedere il video di Superbabbo.

Zecchino d’oro, Zoe Adamelli, Superbabbo, Testo canzone

Gli ho dato il nome di un eroe
perché gli voglio assomigliare
Il suo potere sta nelle carezze per rimproverare
E mi protegge così col sorriso più buono di tutti i biscotti che alla nonna ho rubato di notte
le sue mani sono il cuscino dove riesco a dormire

E mi porta a giocare
E mi porta a volare
Insieme a lui
E mi aiuta a studiare
Ad imparare a pescare
Lo sai chi è Lo sai chi è È Superbabbo
Bom bom bom bom bom
Bom bom bom bom bom bom bom bom Superbabbo!

E non si arrabbia neanche quando rompo il suo telefonino
ma con pazienza sa riparare il cuore triste di un bambino
Nasconde le mie bugie nell’armadio che posso aprire
solo quando riconosco di avere sbagliato
poi mi giro e fa sparire tutte quelle paure

E mi porta a giocare e mi porta a volare insieme a lui
E m’insegna a cantare A dire, fare e baciare

Lo sai chi è Lo sai chi è È Superbabbo
Bom bom bom bom bom Bom bom bom
bom bom bom bom bom Superbabbo!
Al centro di mille tempeste lui vive soltanto per darmi certezze
e non si stanca mai e non si arrende mai ed è invincibile È Superbabbo
Bom bom bom bom
Bom bom bom bom bom bom bom bom È Superbabbo
Bom bom bom bom bom bom Bom
bom bom bom bom bom bom bom Superbabbo!
perché mi porta a giocare
perché mi porta a volare insieme a lui

E poi m’insegna a guardare tutte le cose da amare
Lo sai chi è Lo sai chi è È Superbabbo
bom