Patti Smith, Milano, Castello Sforzesco, 1 agosto 2022: la scaletta del concerto

Patti Smith in concerto a Milano al Castello Sforzesco, lunedì 1 agosto 2022. Ecco le informazioni sui biglietti e la scaletta delle canzoni

Patti Smith si esibirà in concerto a Milano, al Castello Sforzesco, oggi, 1 agosto 2022, con una nuova data del suo tour. La cantautrice interpreterà i brani più noti e significativi della sua carriera includendo alcune celebri cover, da Bob Dylan a Neil Young.  E ci sarà anche spazio per due poesie, una di Allen Ginsberg e l’altra è L’infinito di Giacomo Leopardi.

Patti Smith non sarà sola sul palco ma sarà accompagnata sul palco dal figlio Jackson Smith alla chitarra, dall’amico di lunga data Tony Shanahan al basso e dal batterista Seb Rochford.

Qui sotto potete leggere tutte le informazioni sui biglietti ancora disponibili e sulla scaletta del concerto, con tutte le canzoni interpretate durante il live, in ordine di esecuzione. A sottolineare il grande ruolo che continua a ricoprire la cantautrice, recentemente ha ottenuto due ulteriori riconoscimenti molto prestigiosi. Parliamo del Premio Puccini – assegnato dalla Città di Viareggio e dalla Fondazione Festival Pucciniano, per la prima volta a un’artista rock – e le chiavi della città di New York, ricevute dall’ormai ex sindaco Bill De Blasio,

Soprannominata la “poeta punk laureata”, Smith ha fuso rock e poesia nel suo lavoro. La sua canzone più conosciuta è “Because the Night“, scritta insieme a Bruce Springsteen. Nel 2005, Smith è stato nominato Comandante dell’Ordre des Arts et des Lettres dal Ministero della Cultura francese e nel 2007 è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame.

Patti Smith, Milano, Castello Sforzesco, 1 agosto 2022, Biglietti

Non ci sono più biglietti disponibili per il live di Patti Smith al Castello Sforzesco a Milano, Cortile Armi. Il concerto -che vedeva prezzi da 40.25 a 51,75- è sold out.

Patti Smith, Milano, Castello Sforzesco, 1 agosto 2022, Scaletta concerto

Grateful
Ghost Dance
Footnote to Howl (poesia di Allen Ginsberg)
My Blakean Year
The Wicked Messenger (Bob Dylan cover)
Nine
Dancing Barefoot
Beneath the Southern Cross
Fire (Jimi Hendrix cover)
After the Gold Rush (Neil Young cover)
L’infinito, poesia di Giacomo Leopardi
Pissing in a River
Because the Night
Gloria
People Have the Power