Paolo Nutini, 8 concerti in Italia nell’estate 2022: biglietti disponibili dalle 10 del 17 marzo, date e città

Paolo Nutini, annunciati 8 concerti in Italia: il tour 2022 del cantautore arriva nel nostro Paese a distanza di sette anni dall’ultimo live

Paolo Nutini torna in concerto in Italia con ben 8 date, annunciate proprio in queste ore. Sono passati ben sette anni dal suo ultimi live nel nostro Paese e l’attesa è altissima per il comeback del cantautore.

 

Ecco i concerti di Paolo Nutini nel nostro Paese nell’estate 2022: il 15 luglio a Gardone Riviera (Bs) al Festival del Vittoriale Tener-A-Mente, il 16 luglio a Pistoia al Pistoia Blues Festival, il 19 luglio a Roma all’Auditorium Roma Summer Fest, il 20 luglio a Bologna al Sequoie Music Park, il 22 luglio a Servigliano (Fm) al Nosound Fest, il 23 luglio a Trani (Bt) in Piazza Duomo, il 25 luglio a Caserta al Belvedere di San Leucio e il 27 luglio a Taormina al Teatro Antico.

I biglietti, come dichiarato dallo stesso artista, saranno disponibili a partire dalle 10 di mattina del 17 marzo 2022 (cliccate qui)

Come anticipato prima, sono passati ben sette anni dal suo ultimo tour. Furono queste, le ultime date in Italia di Paolo Nutini:

23/06/2015. Piazza Unità d’Italia – Trieste.
08/07/2015. Lucca Summer Festival – Lucca.
15/07/2015. Parco Le Naiadi – Pescara – Pescara.
17/07/2015. Ferrara Sotto Le Stelle – Ferrara.
18/07/2015. Festival Collisioni – CN – Cuneo.

Paolo Nutini, nuovo album nel 2022?

Sono tre, ad oggi, invece, i dischi in studio pubblicato dall’artista.

L’esordio è avvenuto nel 2006 con “These streets” che vende, in tutto il mondo, nel oltre 2,3 milioni di copie (sono un milione e mezzo nel Regno Unito). Per il disco, la maggior parte delle canzoni presenti presero ispirazione dalla fine della relazione di Nutini con la sua fidanzata di lunga data Teri Brogan e da un’altra ragazza iniziata quando erano ancora adolescenti.”(Last Request” parlava dell’ultima notte insieme della coppia, mentre “Rewind” esprime la volontà di tornare indietro nel tempo prima della fine di un’altra relazione in cui l’amata lo ha lasciato solo in un hotel).

Il secondo lavoro è “Sunny side up“. E’ il 2009, sono passati tre anni dal suo esordio. L’album ha debuttato al numero uno della UK Albums Chart e, alla fine di quell’anno, è all’ottava posizione degli album più venduti nel Regno Unito, il sesto nel 2010. Colleziona sei dischi di platino, con più di 1 milione e 800.000 copie solo in quel Paese. Un trionfo e una consacrazione.

Si arriva al 2014 per parlare del terzo (e ultimo, ad oggi) disco in studio pubblicato da Paolo Nutini. Parliamo di “Caustic love“. Il cantautore aveva passato in tour due anni dopo l’uscita di “Sunny Side Up”, poi si è dedicato alla scrittura dei pezzi che, lentamente, avrebbero dato visto a questo suo terzo progetto. E’ il quarto disco più venduto, alla fine del 2014, nel Regno Unito. In Italia, arriva alla terza posizione della classifica Fimi.

L’annuncio dei live prevede anche il rilascio di brani inediti o dell’attesissimo nuovo album in studio entro l’estate 2022?