Numero Uno, rinasce l’etichetta discografica: ecco i primi artisti che ne fanno parte

Numero Uno, rinasce l’etichetta discografica: ecco i primi cantanti che hanno fatto, da Colapesce a La Rappresentante di Lista

Numero Uno, etichetta discografica tra le più importanti della storia della musica italiana, rinasce ufficialmente oggi.

L’annuncio è arrivato all’interno della Milano Music Week, martedì 17 novembre: Mara Maionchi, Mogol, Franz Di Cioccio e alcuni dei nuovi artisti della Numero Uno, Iosonouncane, Colapesce Dimartino e La Rappresentante di Lista.L’etichetta, fondata nel 1969 da Mogol, suo padre Mariano Rapetti e Alessandro Colombini, diventa presto un punto di riferimento per la discografia italiana, con un cast di cui negli anni hanno fatto parte nomi come PFM, Bruno Lauzi, Edoardo Bennato, Ivan Graziani, Eugenio Finardie, soprattutto, Lucio Battisti, che pubblica per Numero Uno i suoi dischi a partire dal 1972.

 “Riaprire una label come la Numero Uno significa confrontarsi con un’eredità incredibile, e per molti versi anche irripetibile; però il momento potrebbe essere quello giusto”

Ecco le parole di Mara Maionchi in merito al nuovo progetto:

“Lo ricordo come uno dei momenti più felici della mia carriera. L’aria che si respirava alla Numero Uno era di grande leggerezza, di gioia, di creatività. Era sempre tutto un gioco, tutto facile, tutto in discesa. È stato un momento incredibile”

Grazie a Sony Music Italy, Numero Uno celebra la propria storia e si proietta nel futuro, tornando ora sul mercato discografico italiano con nuovi nomi e nuove pubblicazioni: ColapesceDimartino, La Rappresentante di Lista, Fadi, Gianluca De Rubertis, Camilla Magli, Marco Castello e Iosonouncane, attesissimo ritorno,che pubblicherà a mezzanotte il suo nuovo singolo “Novembre”. Una rinnovata fucina di talenti, all’insegna dei denominatori comuni -oggi come allora –di avanguardia, innovazione e ricercatezza.

Sony Music Italy ha così deciso di  NUMERO UNO e la sua storia di avanguardia, innovazione e ricercatezza, con nuove firme e nuove pubblicazioni. In un mercato musicale che oggi è fluido e veloce, quella della nuova NUMERO UNOè una sfida ancora più importante: è cambiato il modo di fare scouting, così come quello di fruire della musica. Ma l’obiettivo di NUMERO UNO, proprio come al suo esordio, è quello di offrire una proposta musicale di qualità,attraverso le forme contemporanee di cantautorialità, con il forte desiderio di continuare a costruirela storia della musica italiana

I Video di Soundsblog