Marry Me, colonna sonora: musiche e canzoni del film con Jennifer Lopez, Maluma e Owen Wilson

Marry Me, la colonna sonora in streaming del film interpretato da Jennifer Lopez, Maluma e Owen Wilson. Ascolta la soundtrack

E’ nei cinema italiani, Marry Me – Sposami, la commedia romantica interpretata da Jennifer Lopez, Maluma e Owen Wilson.  In occasione del rilscio della pellicola, è disponibile anche la colonna sonora ufficiale, firmata dalle superstar mondiali protagoniste. Il singolo estratto “Marry Me (Kat & Bastian Duet)”, interpretato dagli stessi Jennifer Lopez e Maluma, entrerà in rotazione radiofonica da venerdì 18 febbraio.

La colonna sonora, romantica ed emozionante, include brani pop, latin pop, reggaeton e up-tempo di entrambi gli artisti, inclusa la hit “Pa’ Ti” scritta da Jennifer Lopez, Maluma, Andrea Elena Mangiamarchi (alias Elena Rose), Jon Leone ed Edgar Barrera, e prodotto da Leone e Barrera.

“Marry Me (Original Motion Picture Soundtrack)” contiene anche la potente e sensuale ballad latina di Maluma “Segundo“, scritta dall’artista e da Edgar Barrera, che compare in un momento cruciale del film.

A seguire streaming e tracklist della colonna sonora del film:

1. Coolidge Crew – “Here Comes The Bride”

2. Jennifer Lopez & Maluma – “Marry Me (Kat & Bastian Duet)”

3. Jennifer Lopez & Maluma – “Pá Ti (For You)”

4. Jennifer Lopez – “Church”

5. Maluma – “1 En 1 Million”

6. Jennifer Lopez – “Love of My Life”

7. Jennifer Lopez – “After Love (Part 1)”

8. Jennifer Lopez & Maluma – “Marry Me (Ballad)”

9. Maluma – “Segundo”

10. Jennifer Lopez – “On My Way (Marry Me)”

11. Jennifer Lopez – “Nobody’s Watching (Marry Me)”

12. Jennifer Lopez – “Love Of My Life” [Arkadi Remix]*

13. Jennifer Lopez & TELYKast – “On My May (Marry Me)” [TELYKast Remix]*

Questa la trama del film, come riportata dai cugini di Cineblog:

Kat Valdez (Lopez) fa parte della power couple più sexy al mondo assieme alla nuova stella della musica Bastian (interpretato da Maluma, al suo debutto cinematografico). Mentre la hit eseguita da Kat e Bastian, intitolata “Marry Me”, sale inesorabile in vetta alle classifiche, i due stanno per unirsi in matrimonio dinnanzi ad una folla di fan, in una cerimonia che verrà trasmessa contemporaneamente su più piattaforme. Docente di matematica al liceo, il divorziato Charlie Gilbert (Owen Wilson) viene trascinato al concerto dei due cantanti da sua figlia Lou (Chloe Coleman, già nel cast della serie HBO “”Big Little Lies – Piccole grandi bugie””) e dalla sua migliore amica (Sarah Silverman). Quando Kat, a pochi secondi dall’inizio della cerimonia, scopre che Bastian l’ha tradita con la sua assistente, la sua vita prende una piega imprevista e, mentre ha un tracollo sul palco, comincia a mettere in discussione amore, verità e fedeltà. Mentre il suo mondo ovattato va lentamente in pezzi, dal palco fissa lo sguardo su uno sconosciuto – un viso tra la folla. Se quello che conosci ti delude, magari la risposta è in ciò che non conosci, e quindi, in un momento di follia, Kat decide di sposare Charlie. Ciò che inizia da una reazione impulsiva si trasforma in una storia d’amore inaspettata. Ma mentre alcuni cospirano affinché i due si separino, la domanda di tutti è: due persone provenienti da universi così diversi possono appianare le differenze e crearsi un posto unico nel mondo al quale appartenere?