Lourdes Leon, in arte Lolahol, ha pubblicato Lock&Key: la figlia di Madonna cita Lady Gaga nel brano?

Lolahol, il nome d’arte di Lourdes Leon, la figlia di Madonna, ha pubblicato il singolo “Lock&Key”. E sembra citare proprio Lady Gaga…

Lolahol è il nome d’arte scelto da Lourdes Leon, la figlia di Madonna, nel rilasciare il suo primo brano, Lock&Key. Si tratta del suo esordio ufficiale nel mondo della musica, a poche ore dal compleanno delle madre, festeggiato in Sicilia, a Noto. Ma i più attenti hanno notato anche una possibile citazione, nel testo, a Lady Gaga, spesso vista come “rivale” -in campo artistico- di miss Ciccone.

Nel passaggio, c’è un riferimento a un momento -diventato virale- in un’intervista del 2011 in cui l’interprete di Born This Way ha ricordato le esigenze della celebrità dopo essere salita alla ribalta all’inizio di la sua carriera:

“no sleep, bus, club, ‘nother club, ‘nother club, plane, next place, no sleep, no fear.”

Nel testo della canzone, Lock&Key, Lolahol canta:

“No sleep, next plane, no sleep, make up, next club, next car, next plane, no sleep, no fear”

Una citazione che è stata notata dai fan delle due cantanti e che hanno evidenziato come sia una voluta e possibile citazione di quel passaggio, dichiarato oltre dieci anni fa (ma che non sfugge mai ai più attenti…).

Ad evidenziare ancora di più la ‘non casualità’ della cosa, mentre Lourdes Leon canta le parole (intorno a 1 minuto e 25 della canzone), sfoggia anche un cappuccio luccicante che ricorda il copricapo che Gaga indossava spesso durante la sua “The Fame” era (potete vederlo nel frame catturato dalla clip).

Lourdes Leon ha pubblicato il singolo ieri, mercoledì, sotto lo pseudonimo di Lolahol, con il video musicale diretto da Eartheater che la accompagna mentre balla su una spiaggia e percorre un’autostrada in macchina.

Il passaggio del testo, come anticipato, incuriosisce soprattutto per i dissidi avuti tra Madonna e Lady Gaga, anni fa. Proprio la cantante di Vogue, in un’intervista del 2012, aveva affermato che il singolo “Born This Way” sembrava una versione “riduttiva” del suo singolo di successo del 1989 “Express Yourself”.

Anni dopo, nel suo documentario del 2017 Gaga: Five Foot Two, la cantautrice ha risposto:

“Io e Madonna, per esempio, l’ho sempre ammirata, e la ammiro ancora, non importa cosa possa pensare di me. L’unica cosa che mi infastidisce davvero di lei è che sono italiana e di New York, sai, quindi tipo, se ho un problema con qualcuno, ti dirò di dirmelo in faccia. Ma, non importa quanto rispetto ho per lei come interprete, non potrei mai pensare al fatto che non mi guarderebbe negli occhi per dirmi che sono riduttiva”

Qui potete ascoltare il singolo di debutto di Lourdes Leon, Lock&Key: