Litfiba, Monte Urano, 11 agosto 2022: la scaletta del concerto

Litfiba in concerto a Monte Urano (Fermo), giovedì 11 agosto 2022: ecco informazioni sui biglietti disponibili e la scaletta

I Litfiba si esibiranno stasera, 11 agosto 2022, a Monte Urano (Fermo), presso il parco fluviale Alex Langer, con una nuova tappa del loro tour d’addio, “L’ultimo girone“. Questi concerti rappresentano l’occasione per poter assistere alle esibizioni della band che hanno annunciato il ritiro dalle scene proprio dopo queste ultime tappe. Per l’occasione, Pelù e Renzulli (accompagnati da Luca “Luc Mitraglia” Martelli alla batteria, Fabrizio “Simoncia” Simoncioni alle tastiere e Dado “Black Dado” Neri al basso) interpreteranno e rivisiteranno i 42 anni di storia dei Litfiba. La band ha scelto di mettere bene in mostra nella scenografia disegnata da Piero Pelù con quattro grandi “XXXX” che rappresentano in numeri romani i 40 anni dei Litfiba ma anche la grande forza del loro rock.

Litfiba, Monte Urano, 11 agosto 2022, Biglietti

Sono ancora disponibili biglietti dei Litfiba per la data dell’11 agosto 2022 a Monte Urano (Fermo). Il prezzo è di 46 euro, posto unico. Clicca qui per tutte le informazioni e per l’acquisto.

Litfiba, Monte Urano, 11 agosto 2022, Scaletta concerto

Qui sotto potete leggere la scaletta completa del concerto a Monte Urano (Fermo). Il live dei Litfiba inizierà alle 21.30.

Ritmo 2#
La preda
Tex
Proibito
Eroi nel vento
Apapaia
Woda woda
Istanbul
Vivere il mio tempo
Fata Morgana
Bambino
Il volo
Spirito
Paname
Lacio drom (Buon viaggio)
El diablo
Lulù e Marlene
Dimmi il nome
Lo spettacolo
Regina di cuori
Cangaceiro
Resta

Litfiba, gli esordi nel 1980

Era il 6 dicembre del 1980, quando i Litfiba si esibirono per la prima volta in un locale di Firenze (la Rokkoteca Brighton di Settignano) dando il via davanti a 150 persone (che ancora ricordano i tuffi di Piero dal palco) ad una storia musicale costellata di successi come “El Diablo”, “Spirito”, “Fata morgana”, “Regina di cuori” , “Il mio corpo che cambia” oltre a tante altre (in tutto sono oltre 160 quelle pubblicate in questi anni) che hanno raccontato l’Italia e il mondo, guerre e pacifismo, impegno sociale e tutela dell’ambiente, sostegno alle vittime della Mafia e battaglie per i diritti umani oltre che storie d’amore e rapporti umani profondi.