Litfiba, Bergamo, 27 luglio 2022: la scaletta del concerto

Litfiba in concerto a Bergamo, mercoledì 27 luglio 2022 all’Arena Estiva Fiera. Ecco le informazioni sui biglietti e la scaletta del live

I Litfiba si esibiranno in concerto mercoledì 27 luglio 2022 all’Arena Estiva Fiera, a Bergamo. La band è impegnata con le ultime tappe de “L’ultimo girone tour” che racchiude i concerti d’addio del gruppo. Sono gli ultimi live per il gruppo che ha deciso di dare l’addio alle scene con le ultime date dei loro show. A seguire tutte le informazioni sui biglietti e sulla scaletta del concerto di questa sera, a Bergamo, dai biglietti alla scaletta delle canzoni.

Litfiba, Bergamo, 27 luglio 2022, Biglietti

Sono ancora disponibili biglietti per il concerto dei Litfiba a Bergamo, in programma questa sera, 27 luglio 2022 a Bergamo. Se la tribuna numerata è sold out, sono ancora liberi posti nel Parterre in piedi, a 40 euro. Clicca qui per tutte le informazioni e per l’acquisto dei biglietti.

Litfiba, Bergamo, 27 luglio 2022, Scaletta concerto

Ritmo 2#
La preda
Tex
Proibito
Eroi nel vento
Apapaia
Woda woda
Istanbul
Vivere il mio tempo
Fata Morgana
Bambino
Il volo
Spirito
Paname
Lacio drom (Buon viaggio)
El diablo
Lulù e Marlene
Dimmi il nome
Lo spettacolo
Regina di cuori
Cangaceiro
Resta

Litfiba, l’Ultimo girone tour

Pelù e Renzulli (accompagnati da Luca “Luc Mitraglia” Martelli alla batteria, Fabrizio “Simoncia” Simoncioni alle tastiere e Dado “Black Dado” Neri al basso)  interpreteranno i 42 anni di storia dei Litfiba. La band ha scelto di mettere bene in mostra nella scenografia disegnata da Piero Pelù con quattro grandi “XXXX” che rappresentano in numeri romani i 40 anni dei Litfiba ma anche la grande forza del loro rock.

Era il 6 dicembre del 1980, quando i Litfiba si esibirono per la prima volta in un locale di Firenze (la Rokkoteca Brighton di Settignano) dando il via davanti a 150 persone (che ancora ricordano i tuffi di Piero dal palco) ad una incredibile storia musicale costellata di successi come “El Diablo”, “Spirito”, “Fata morgana”, “Regina di cuori” , “Il mio corpo che cambia” oltre a tante altre (in tutto sono oltre 160 quelle pubblicate in questi anni) che hanno raccontato l’Italia e il mondo, guerre e pacifismo, impegno sociale e tutela dell’ambiente, sostegno alle vittime della Mafia e battaglie per i diritti umani oltre che storie d’amore e rapporti umani profondi.