Lifting, Folcast: testo, video, significato della canzone

Lifting: testo, video ufficiale, audio, significato della nuova canzone di Folcast in uscita venerdì 27 maggio 2022

Porta per titolo ‘Lifting’, il nuovo singolo di Folcast, in radio da venerdì 27 maggio, nuovo estratto da ‘Tempisticamente’ (Laboratori Testone/Artist First ), l’ultimo album prodotto da Tommaso Colliva.

Lifting, Folcast, significato

‘Lifting’ è stato scritto e composto da Folcast:

Tutto pronto per il lancio, inizia il count down: 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1. L’uomo è in orbita e sta conoscendo l’amore. L’orbita è un letto dove stare insieme e scoprire i chilometri di schiena di chi amiamo. L’innamoramento è una pizza in faccia, un fulmine a ciel sereno, uno schianto emotivo che porta confusione e lascia cicatrici da portare con se a testa alta. È tanta tanta roba.

Lifting, Folcast, video

Cliccate sulla foto, in basso, per vedere il video con l’audio ufficiale della canzone.

Folcast

Lifting, Folcast, testo

Ecco il testo di ‘Lifting’:

Un altro giorno passato
Senza capire niente
Ad aspettare che
Arrivi un po’ di gente
Son rimasto qui
Vieni a prendermi
Fermo come foglie
In una stanza senza spifferi
Son rimasto qui

E tu mi hai preso per mano
E m’hai mostrato le stelle
E tutto questo miscuglio
M’ha liftato la pelle
Ed io non è che sorrido
Ho un fulmine stampato in faccia
Un taglio netto e deciso
Come uno strappo sulla carta

Non ho bisogno di niente
Io voglio stare con te
Metti una videocassetta
Che io preparò il tè
Io non mi muovo più
Se non con l’autobus
Oppure l’auto blu
Chе è parcheggiata giù
E adesso dimmi che sеnti
E dopo spiega le vele
Non serviranno a capire
Però tu spiegale bene
E questo freddo impellente
Ci fa accapponare la pelle
Noi ci abbracciamo e in un attimo tu

Sì, tu mi hai preso per mano
E m’hai mostrato le stelle
E tutto questo miscuglio
M’ha liftato la pelle
Ed io non è che sorrido
Ho un fulmine stampato in faccia
Un taglio netto e deciso
Come uno strappo sulla carta

Tu sei per me
Come uno strappo
La polvere negli occhi
Tu sei per me

Tu mi hai preso per mano
E m’hai mostrato le stelle
E tutto questo miscuglio
M’ha liftato la pelle
Ed io non è che sorrido
Ho un fulmine stampato in faccia
Un taglio netto e deciso
Come uno strappo sulla carta
Sì, tu mi hai preso per mano
E m’hai mostrato le stelle
E tutto questo miscuglio
M’ha liftato la pelle
Ed io non è che sorrido
Ho un fulmine stampato in faccia
Un taglio netto e deciso
Come uno strappo sulla carta

Sì, tu mi hai preso per mano
E m’hai mostrato le stelle
E tutto questo miscuglio
M’ha liftato la pelle
Ed io non è che sorrido
Ho un fulmine stampato in faccia
Un taglio netto e deciso
Come uno strappo sulla carta.