Diva, La Rappresentante di Lista: testo, video, significato della canzone

Diva: testo, video ufficiale, audio, significato della nuova canzone di La Rappresentante di Lista in tendenza su Youtube

Porta per titolo ‘Diva’, il nuovo singolo di La Rappresentante di Lista, uscito, ieri, venerdì 17 giugno 2022 in radio e su tutte le piattaforme digitali. Il brano, in poche ore, è finito in tendenza su Youtube.

Diva, La Rappresentante di Lista: significato

Spesso mi capita di essere io la voce feroce, la lingua pungente, l’occhio infido. Mi spremo, mi accartoccio, crollo e mi rialzo. Sono soddisfatta di rado. Spesso mi capita di essere io la voce bastarda che si crede una merda, troppo fragile, così tanto che le dita lasciano sparire il mondo tra le dita senza che nulla mi rimanga in mano.
Da un po’ ho smesso di preoccuparmi di chi ha qualcosa da ridire. Sapessi quante me ne dico già da sola… Cosa credi di potermi fare? Non mi sono abituata: mi sono corazzata. È pesante questa corazza? Sì. È sempre difficile stare in piedi? Sì. Capita anche a voi? Può darsi. Per voi è più facile? No. Ma cosa abbiamo in comune adesso? Che adesso noi siamo DIVE.

Vorrei ricordarmi sempre della mia Diva. Quella me che prova a fiorire, che può ancora sbagliare, ricominciare e vivere.
Qua, nella vita vera, non ci sono i riflettori come nei film, ma c’è uno spazio che possiamo pretendere, una luce che può farci brillare. È la libertà di poter essere
noi stessy, una libertà difficile da conquistare. C’è il giudizio sempre pronto e la voce feroce che alziamo su noi stessy.
È vero, non è facile, non è facile, ma io ci voglio provare e tu non mi stressare!

Diva, La Rappresentante di Lista, video

Cliccate sulla foto, in basso, per vedere il video ufficiale della canzone.

La Rappresentante di Lista

Diva, La Rappresentante di Lista, testo

Ecco il testo di ‘Diva’:

Vivo e muoio
d’amore sola con me
sono una voce, feroce
su di me, su di me
quando mi sento
un tormento qui nel petto
non è vero, è vero, è vero
non è facile, non è facile

Io sono la diva
ma non sono più niente
non mi fare male
sono come la gente
io sono la diva
ma non sono più niente
non mi giudicare
farò finta di niente
non mi stressare,
non mi dire niente
non farmi male perché
sono fragile
non mi stressare,
non mi dire niente
non farmi male,
non farmi male, non farmi male.

Solita notte, distrutta
che importa
ballo, ballo per ore
quando ho voglia di stare
un po’ con me
corro, distratta
non lo vedi che il mondo
mi scappa
non è vero, è vero, è vero
non è facile, non è facile.

Io sono la diva
ma non sono più niente
non mi fare male
sono come la gente
io sono la diva
ma non sono più niente
non mi giudicare
farò finta di niente
non mi stressare,
non mi dire niente
non farmi male perché
sono fragile
non mi stressare,
non mi dire niente
non farmi male perché
sono fragile

che cosa farò
e mi scappa da ridere
che cosa farò

Non mi stressare,
non mi dire niente
non farmi male perché
sono fragile
non mi stressare,
non mi dire niente
non farmi male perché
sono fragile.