Cugini di Campagna: è morto Marco Occhetti, ex cantante della band

Marco Occhetti, in arte Kim, cantante dei Cugini di Campagna dal 1986 al 1993, è morto lo scorso 23 aprile, all’età di 62 anni.

Marco Occhetti, conosciuto anche con il nome d’arte di Kim, ex cantante dei Cugini di Campagna, è morto lo scorso 23 aprile, all’età di 62 anni, a causa di un arresto cardiaco.

Sulla pagina Facebook del cantante, durante la giornata di sabato 24, è stato condiviso il seguente messaggio dalla figlia Giulia:

Come avrete potuto leggere, purtroppo ieri sera papà è venuto a mancare.
Ringrazio tutti per i messaggi che gli avete scritto.
Papà era un casinaro e gli sarebbe piaciuto avere tanta gente intorno a ricordarlo.

I funerali si sono celebrati oggi, a Fiano Romano, provincia di Roma.

Marco Occhetti fu il terzo cantante nella storia dei Cugini di Campagna. Il nome d’arte di Kim fu scelto da Ivano Michetti. Con Occhetti come frontman, i Cugini di Campagna incisero l’album Kimera, pubblicato nel 1991.

Sulla pagina Facebook del gruppo, è stato condiviso il seguente messaggio di condoglianze:

Un saluto al nostro fraterno amico KIM, di cui abbiamo appreso la dipartita. Ti ricorderemo con affetto R.I.P.

Negli ultimi anni, Marco Occhetti si esibiva come artista di strada nel centro di Roma.

Cugini di Campagna: tutti i cantanti

I Cugini di Campagna, nel corso della loro storia iniziata più di cinquant’anni fa, hanno cambiato cantante in più occasioni, anche recentemente.

Il primo cantante della band fu Flavio Paulin che fu la voce dei Cugini di Campagna dal 1970 al 1977.

Il secondo cantante della storia del gruppo, invece, fu Paul Gordon Manners, nato a Londra, che rimase nella band dal 1978 al 1985.

Come scritto in precedenza, successivamente, arrivò il turno di Marco Occhetti che fu il cantante del gruppo dal 1986 al 1993.

Dopo Marco Occhetti, entrò nella band Nicolino Luciani, in arte Nick, il cantante con più anni di militanza alle spalle all’interno del gruppo. Nick Luciani entrò nei Cugini di Campagna nel 1994 e lasciò la band nel 2014, a causa di dissidi con Ivano Michetti. Il chiarimento arrivò nel 2021, anno in cui Luciani ritornò a far parte della band.

Dal 2015 al 2020, il cantante del gruppo è stato Daniel Colangeli.