Charli XCX, Milano concerto al Fabrique: la scaletta del concerto

Charli XCX al Fabrique di Milano in concerto sabato 4 giugno 2022. anticipazioni scaletta, info biglietti: ecco i brani che canterà

Charli XCX si esibirà questa sera, 4 giugno 2022, al Fabrique di Milano, con la tappa italiana del suo CRASH The Live tour.

La fama della cantante è esplosa dopo la sua collaborazione per il brano I Love It, delle Icona Pop. Successivamente, oltre al lato autoriale, è diventata celebre grazie a canzoni come Fancy (insieme ad Iggy Azalea) e Boom Clap, colonna sonora del film di successo, Colpa delle stelle. Nella corso della sua carriera, Charli XCX ha rilasciato 5 album in studio, un mixtape. Ha scritto pezzi per Selena Gomez, Camila Cabello e Shawn Mendes.

Crash è il suo ultimo disco, pubblicato a marzo 2022 e ultimo progetto con la Atlantic Records. E’ arrivato al primo posto nelle classifiche del Regno Unito, Irlanda e Australia. Anche in America è riuscita ad entrare nella top ten della Billboard 200, risultato conquistato proprio grazie a questo progetto. In Italia, invece, non è andato oltre la 95esima posizione della chart Fimi. Tra i brani estratti ricordiamo Good ones, New shapes, Beg for you e Baby.

Durante la lavorazione dell’album, Charli XCX ha rivelato di essersi ispirata a Janet Jackson e di aver scelto un sound diverso, molto più pop e dance, rispetto ai suoi precedenti lavori. Una scelta che ha pagato visto il consenso da buona parte della critica e le vendite che non hanno deluso le aspettative alla vigilia.

Charli XCX a Milano, Fabrique, biglietti

Il concerto al Fabrique inizierà alle 21. Sono ancora disponibili biglietti -posto unico- al prezzo di 34,50 euro.

Charli XCX a Milano, Fabrique, Scaletta concerto

Ecco, a seguire, la scaletta con le canzoni che Charli XCX eseguirà sul palco del Fabrique di Milano:

Introduction
Lightning
Gone
Move Me
Constant Repeat
Baby
Yuck
Every Rule
Party 4 U
Used to Know Me
1999
Beg for You
Crash
Boom Clap
Boys
New Shapes
Twice

Vroom Vroom
Visions
Unlock It
Good Ones