Britney Spears duetta con Elton John in “Tiny Dancer”? Il brano potrebbe uscire ad agosto

Britney Spears pronta a tornare alla musica con la nuova versione di “Tiny Dancer”, in duetto con Elton John? Ecco tutte le anticipazioni

Britney Spears sta per tornare con un nuovo brano? Quello che i fan sperano ardentemente da mese potrebbe diventare realtà ad agosto 2022. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, la cantante avrebbe inciso un duetto con Elton John, con una nuova versione di “Tiny Dancer”.

I rumors raccontano di come l’interprete di “Toxic” abbia incontrato segretamente la leggenda e produttore 75enne Andrew Watt in uno studio di registrazione di Beverly Hills la scorsa settimana, per lavorare su una nuova versione della canzone classica del 1971 e probabilmente sarà rilasciato da Universal Music il mese prossimo, ad agosto 2022.

Una fonte ha detto alla colonna Page Six del quotidiano New York Post:

“Questa è stata un’idea di Elton e Britney, è una grande fan. Hanno registrato un remix di “Tiny Dancer” come un duetto completo – ed è incredibile. Britney era in studio a Beverly Hills la scorsa settimana con Elton per la sessione di registrazione super segreta supervisionata dal super-produttore Andrew Watt. L’hanno già fatta sentire alle persone della loro etichetta discografica e tutti stanno impazzendo. È così buono, come risultato. Dicono che questa sarà la canzone dell’estate. Britney è ufficialmente tornata. È tornata al lavoro ed è super eccitata”

All’inizio di luglio, Britney Spears ha condiviso un video su Instagram mentre cantava una nuova versione del suo singolo di debutto “…Baby One More Time”. E, come sottotitolo alla clip ha aggiunto:

“Non ho condiviso la mia voce per molto tempo … forse troppo”.

Se le indiscrezioni risultassero vere, Tiny Dancer sarebbe il primo brano rilasciato dopo “Slumber Party”, nel 2016. Durante le riprese del video, Britney Spears ha incontrato il suo attuale marito Sam Asghari.

Tiny Dancer è uno dei brani più famosi, scritti e interpretati da Elton John, con testo di Bernie Taupin. È incluso nell’album Madman Across the Water, pubblicato nel 1971. La canzone è stata dedicata a Maxine Feibelman, la prima moglie di Taupin, ai tempi del rilascio.

Dopo una lunga battaglia legale, da settembre 2021, Britney Spears è tornata libera dalla tutela del padre. La cantante, fin dal 2008, era sotto tutela legale che controllava ogni aspetto della sua vita -medico, finanziario e privato- come rivelato dalla popstar. Il 30 settembre 2021, il giudice Brenda J. Penny ha deciso di sospendere Jamie Spears come custode del patrimonio di sua figlia.