Brian May positivo al Covid-19: “Sono stati giorni davvero orribili…”

Brian May è positivo al Covid-19. Il chitarrista dei Queen ha raccontato cosa è successo in un video via Instagram. Ecco come sta

Brian May ha annunciato di essere positivo al Covid-19. Secondo quanto raccontato, sarebbe avvenuto durante la loro partecipazione alla festa di compleanno di un amico in comune.  Il chitarrista dei Queen, 74enne, ha assicurato ai suoi follower su Instagram che lui e la moglie, Anita Dobson, 72 anni, erano stati “incredibilmente attenti” durante la pandemia. Eppure, il contagio c’è stato.

Ha raccontato che i due sono andati a un pranzo di compleanno di un amico, all’inizio del mese di dicembre, durante il quale gli ospiti hanno fornito test Covid-19 negativi.

“Sembrava che fossimo in una situazione sicura. Hai i tuoi test negativi… Cosa potrebbe andare storto? Pensavamo di essere in una bolla sicura, quindi non abbiamo indossato le mascherine”

Lunedì scorso, una settimana fa circa, i primi sintomi.

“Stiamo testandoci tutto il tempo e stiamo risultando negativi. E martedì, ho sentito che penso che otto persone della festa fossero già risultate positive e avessero il Covid”

Dopo essersi sentiti come se avesse sofferto, “la peggiore influenza che si possa immaginare”, alla fine è risultato positivo alla fine di questa settimana:

“Sì. Il giorno scioccante alla fine è arrivato anche per me. La temuta doppia linea rossa. E sì – sicuramente NESSUNA compassione per favore – sono stati alcuni giorni davvero orribili, ma sto bene

Ecco i dettagli confidati a BLABBERMOUTH:

[Mia moglie Anita e io] siamo stati incredibilmente attenti e davvero non siamo andati da nessuna parte. Siamo stati molto eremiti in passato – cos’è? – per 20 mesi circa. E poi lo scorso sabato, abbiamo deciso che saremmo andati a un pranzo di compleanno. E abbiamo pensato, “Ah, questa è l’ultima funzione sociale che andremo – non che andiamo a molti comunque.  (…). Quindi sembrava essere stato fatto tutto quanto in sicurezza. Naturalmente, sai che stai correndo dei rischi … sembrava una situazione sicura. Hai i tuoi test negativi e sei vaccinato con tre dosi. Quindi cosa potrebbe sbagliare? Pensavamo che fossimo in una sorta di bolla sicura, quindi non abbiamo indossato le mascherine. Non è così. Quindi vale la pena saperlo. Ora, se fosse stata una riunione del consiglio in cui tutti sono seduti a pochi metri di distanza, forse non sarebbe successo, ma il nuovo ceppo, la nuova variante sembra essere così incredibilmente trasmissibile. Questa cosa si sta diffondendo a un tasso così allarmante