Antonello Venditti si è vaccinato: “Fatelo, così ci potremo di nuovo divertire, abbracciandoci e cantando insieme”

Antonello Venditti si è vaccinato con Astrazeneca e racconta il tutto via Facebook: tra chi applaude anche qualche critica, ecco la replica

Antonello Venditti si è vaccinato e ha voluto condividere la bella notizia attraverso i social.

Storia di un vaccino…By Antonello…(vaccino proletario) Astra Zeneca…a proposito non guido io…io fumo solo e siete tutti liberi di scegliere la cosa migliore per la vostra salute??

Il cantante ha raccontato di essere stato vaccinato con Astrazeneca e ha invito tutti quanti a seguire il suo esempio e vaccinarsi il prima possibile, per poter uscire al più presto da questo incubo e restrizioni dell’ultimo anno.

Ritorno dalla Nuvola di Fuksas, perché mi sono vaccinato. Prima di farlo ci ho pensato. Poi ho detto: ‘Io voglio fare questo vaccino proletario, perché è giusto farlo’. E credo che sarà quello che funzionerà meglio, l’ho fatto da mezz’ora e l’organizzazione è stata perfetta”

Storia di un vaccino…By Antonello…(vaccino proletario)Astra Zeneca…a proposito non guido io…io fumo solo e siete tutti liberi di scegliere la cosa migliore per la vostra salute??

Posted by Antonello Venditti on Monday, March 29, 2021

Antonello Venditti ha espresso la speranza di poter vedere velocemente, tutti quanti, quella famosa luce in fondo al tunnel, a rischiare questo periodo buio:

Speriamo di sviluppare gli anticorpi e preghiamo tutti insieme per tornare a cantare. Evviva i vaccini, tutti i vaccini del mondo, vaccinatevi, così ci potremo di nuovo divertire, abbracciandoci e cantando insieme.

C’è stato anche un momento di evasione e di condivisione mentre riceveva la dose di Astrazeneca. E coosì, Antonello Venditti, ha ricordato i sorrisi, con un ricordo:

“Sono anche stato abbastanza coccolato, devo dire, e preservato da chi voleva fare foto e raccontarmi della propria vita, mentre io pensavo alla mia, in quel momento”

Non sono mancate (purtroppo) le prevedibili critiche da parte di alcune persone, contrarie a quanto raccontato e alla vaccinazione. Ahimé.

Al punto che Antonello Venditti ha dovuto (e voluto) mostrare l’attestazione del vaccino fatto, per rispondere alle polemiche di chi era dubbioso e incredulo. Perché non mancano nemmeno quelli…

Vi abbraccio tutti e fate come volete…ma da me avrete sempre la verità…le bugie lasciamole agli altri!Non vogliamo più serpenti…??

Posted by Antonello Venditti on Tuesday, March 30, 2021

Pochi giorni fa, anche Renato Zero aveva condiviso uno scatto durante la vaccinazione:

Il paziente Zero vuole cantare per voi ancora per tanto tempo! E che voi, possiate venire ad ascoltarmi per tanto tanto tempo ancora. Viva il vaccino! Viva la vita!