Anna, Liberato: testo, video, significato della canzone

Anna: testo, video ufficiale, audio, significato della nuova canzone di Liberato in tendenza su Youtube nella sezione musica

Porta per titolo, ‘Anna’, una delle tracce contenuto nel nuovo album di Liberato, dal titolo ‘Liberato II’. Il brano, in pochi giorni, è balzato in tendenza su Youtube nella sezione musica.

Anna, Liberato, significato

Un racconto sincero, crudo, schietto di una delle tante sfumature dell’amore.

Anna, Liberato, video

Cliccate sulla foto, in basso, per guardare l’audio con il video ufficiale della canzone.

Liberato - Anna

Anna, Liberato, testo

Ecco il testo di ‘Anna’:

Capodichin airport
Vint’ ore ‘e vol’ pe’ te
Fin a Hong Kong, Capemont
‘Cca stamm sul ij e te
‘Bbasc a California
‘Na sfaccimm e sbornia
Pe’ me sta ‘cu ‘tte
Marò tu ch’ dic
Stong a New York City
Please don’t run away

Tell me Anna
Ma ch’ staje creann?
Assittet ‘cca abbasc’
Pur’ si fernesc ‘ca c ittamm e cos ‘nfacc
Nun è tropp tard
It’s so fucking hard
Mo te l’aggia ricer
‘Nunn te spusà ‘cu chill
But I love you, still
Senz e te ch facc?
Ij nun so cagnat, teng n’at tatuagg
Baby, please forgive me
Bast nu messagg
Chist ammor è nat sott e fuoc e là sta

Capodichin airport
Vint or e rot p te
Fin a Hong Kong, Washington
‘Cca stamm sul ij e te
‘Bbasc a California
Lass tutt cos
Rimm tu pcché
Marò tu ch dic
Stong a New York City
Please don’t run away

Tell me Anna
O cor sta alluccann
Assittet ‘cca abbasc
Pur si fernesc ca c ittamm e cos ‘nfacc
Nun è tropp tard
It’s so fucking hard
Mo te l’aggia ricer
Nun t spusà cu chill
But I love you, still, oh
Senz e te ch facc?
Ij nun so cagnat, teng n’at tatuagg
Baby, please forgive me
Bast nu messagg
Chist ammor è nat sott e fuoc e là sta

Capodichin airport
Vint’ ore ‘e vol’ pe’ te
Fin a Hong Kong, Capemont
‘Cca stamm sul ij e te
‘Bbasc a California
‘Na sfaccimm e sbornia
Pe’ me sta ‘cu ‘tte
Marò tu ch’ dic
Stong a New York City
Please don’t run away

Tell me Anna
Ma ch’ staje creann?
Assittet ‘cca abbasc’
Pur’ si fernesc ‘ca c ittamm e cos ‘nfacc
Nun è tropp tard
It’s so fucking hard
Mo te l’aggia ricer
‘Nunn te spusà ‘cu chill
But I love you, still
Senz e te ch facc?
Ij nun so cagnat, teng n’at tatuagg
Baby, please forgive me
Bast nu messagg
Chist ammor è nat sott e fuoc e là sta

Capodichin airport
Vint or e rot p te
Fin a Hong Kong, Washington
‘Cca stamm sul ij e te
‘Bbasc a California
Lass tutt cos
Rimm tu pcché
Marò tu ch dic
Stong a New York City
Please don’t run away

Tell me Anna
O cor sta alluccann
Assittet ‘cca abbasc
Pur si fernesc ca c ittamm e cos ‘nfacc
Nun è tropp tard
It’s so fucking hard
Mo te l’aggia ricer
Nun t spusà cu chill
But I love you, still, oh
Senz e te ch facc?
Ij nun so cagnat, teng n’at tatuagg
Baby, please forgive me
Bast nu messagg
Chist ammor è nat sott e fuoc e là sta.