Sanremo 2010: Tony Maiello e il suo X Factor vincono nella categoria "Nuova Generazione" con "Il Linguaggio Della Resa"

La sessantesima edizione del "Festival di Sanremo", categoria "Nuova Generazione", è stata vinta da Tony Maiello. E fu così quindi che il talent (che va distinto dal "talento") incominciò a mietere le sue prime vittime. Il ragazzo, originario di Castellammare di Stabia (Napoli), è riuscito a sbaragliare la concorrenza di altre nove nuove proposte grazie al brano "Il Linguaggio Della Resa".

Nato in quel di X Factor, è riuscito pian piano a costruirsi un' identità musicale grazie all'aiuto di quella vecchia volpe di Mara Maionchi. E' stata proprio lei ad indirizzare il suo talento (possiamo chiamarlo così?) verso un genere musicale più melodico (all'italiana) che si allontanasse dall'r&b proposto all'inizio del suo percorso artistico.

Tony è stato capace di eliminare i vocalizzi "neomelodici" che contraddistinguevano il suo lato vocale (ai tempi del programma di Raidue che l'ha visto nascere) per dare spazio ad un timbro un pò più graffiato ed a una tecnica meno articolata, elementi che, molto probabilmente, si addicono di più alla sua personalità artistica, o almeno quella che gli hanno costruito addosso.

Personalmente devo ammettere che esibizione dopo esibizione il giovane artista incomincia ad avere la mia simpatia: c'è ancora molto da fare (in primis migliorare l'intonazione) ma tutto sommato non ci si può lamentare. I passi in avanti fatti rispetto al suo esordio sono tanti e non possiamo fare altro che confidare in lui o almeno dobbiamo concedergli il beneficio del dubbio senza partire nei suoi confronti con tanti pregiudizi.

"Il Linguaggio Della Resa" è un pezzo che col crescere degli ascolti prende sempre di più ma che da solo non avrebbe mai permesso all'artista di vincere. Insomma: il festival nella categoria dei "giovani" l'ha vinto il personaggio e non la canzone. A seguire una biografia di Tony Maiello presa dal suo myspace (sembra che sia stata scritta da lui stesso prima di partecipare ad X Factor).

Antonio Maiello nasce a Castellammare di Stabia il 15 Marzo 1989. Già da bambino muove i suoi primi passi verso la musica entrando a far parte in un piccolo coro di una chiesa sempre nella sua città..........Meglio parlare in prima persona...:-) La mia passione per la musica si è scatenata quando mi fecero ascoltare un cd del mitico Alex Baroni...il mio mito...da allora incominciai a cercare di migliorarmi sempre di più...mettevo le cuffie nelle orecchie e cercavo di imitare i suoi fraseggi...le sue note...il suo stile...Alex Baroni diciamo che è stato il mio "MAESTRO" virtuale insomma. Non ho avuto molte esperienze di rilievo...e non ho studiato nemmeno tanto, diciamo che la musica è una sensazione che nasce dall'interno...la sensazione che provo mentre canto???...Avete presente il primo bacio?...Quella paura...quella tensione...quel piacere...quel momento in cui tutto il mondo non esiste...ecco, questa è la mia sensazione e questa è la sensazione che trasmetto in ogni mio brano...Sono un autodidatta e per quanto mi riguarda posso dire di cavarmela abbastanza bene :-D...Sono un cantautore...il pianoforte l'ho imparato sempre da autodidatta...non è che sappia suonarlo benissimo,ma mi accontento di quelle poche note per comporre le mie canzoni!;-) Sono molto orgoglioso di quello che faccio e mai nessuno potrà fermare la mia musica...Una volta una persona mi disse..."Tu quando canti non trasmetti emozioni e non diventerai mai nessuno"...Sapete perchè canto ancora??...LEGGETE: "Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza...per inseguire un sogno..." ...Il mio sogno è quello di condividere i miei pensieri con il mondo...e ce la farò...;-)
E quel sogno tanto rincorso è iniziato il 10 Marzo dopo che Facchinetti annunciò il nome dei ragazzi che avrebbero iniziato l'avventura di X-Factor... E cosi da allora non sono più Antonio Maiello ma TONY...XD... Spero che quest'avventura sia solo l' inizio del mio sogno...e che grazie ad X-Factor io riesca a far conoscere a tutta l 'Italia ( e non solo XD) la mia voce e la mia personalità...Non sono molto bravo nel giudicare me stesso...sta a voi :-D...SPERIAMO BENE...

  • shares
  • Mail