Guns N’ Roses: Sebastian Bach salva Axl Rose da un accoltellamento

Grazie alla segnalazione di un nostro utente abbiamo scovato l’ennesima storia curiosa su Axl Rose: durante uno dei concerti che i Guns N’ Roses stanno tenendo in giro per negozi, bar e locali più improbabili di New York, un folle ha tentato di accoltellare Axl. Fortuna ha voluto che Sebastian Bach (foto), ex leader degli

di david


Grazie alla segnalazione di un nostro utente abbiamo scovato l’ennesima storia curiosa su Axl Rose: durante uno dei concerti che i Guns N’ Roses stanno tenendo in giro per negozi, bar e locali più improbabili di New York, un folle ha tentato di accoltellare Axl.

Fortuna ha voluto che Sebastian Bach (foto), ex leader degli Skid Row, era a pochi passi dal malintenzionato mentre questi estraeva la lama e si dirigeva verso il palco, e ha così potuto fermarlo buttandolo a terra. I buttafuori del locale sono intervenuti tempestivamente e hanno allontanato il delinquente prima che Axl Rose o altri membri della band riuscissero ad accorgersi della sua presenza.

Un testimone oculare racconta: «L’uomo stava entrando mentre i Guns N’ Roses erano sul palco, e ha tirato fuori un coltello, ed estratto la lama. Sebastian, che stava in piedi vicino a una panca di legno, ha detto: ‘nessuno si può avvicinare al mio Axl Rose (in inglese l’espressione esatta è stata “my main man”, NdR) con un pugnale’, e gli si è gettato addosso. La sicurezza l’ha subito sbattuto fuori. L’uomo sembrava essere ubriaco».

via | The New York Post

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo