"9" inquadra a metà le direzioni discografiche degli "Amici" di Maria

Presentazione: E' proprio il caso di dire che la nuova compilation di "Amici" deve affrontare la sua prova del "9" in quanto deve cercare di ripercorrere lo stesso successo dell'album dello scorso anno. Per il momento è già riuscito a vendere più di 130.000 copie (è stato pubblicato appena quattro giorni fa).

Giudizio complessivo: Si dice che ciascun "Amico" di Maria abbia avuto il suo inedito costruito appositamente sulla propria "pelle" artistica, circostanza che nel concreto pare essersi verificata solo in parte. Infatti metà dei brani assegnati sono in linea con la collocazione discografica che alcuni ragazzi dovrebbero prendere una volta usciti dal talent-show, la restante parte invece risulta essere completamente fuori strada.

Le assegnazioni individuate nel giusto modo sono quelle relative a Pierdavide Carone (il cantautore scanzonato e allo stesso tempo profondo), Matteo Macchioni (l'Andrea Bocelli della situazione, quello a metà strada tra lirica e pop), Angelo Iossa (l'unico a carattere più internazionale dell'ultima edizione del programma) e Davide Flauto (solo il Tokio Hotel poteva stargli "bene", aggettivo che va virgolettato).

I ragazzi per i quali è stata invece sbagliata la collocazione discografica sono Anna Altieri (il pop rock nel quale si cimenta non è il suo forte; meglio le ballads), Enrico Nigiotti (riesce di più nei pezzi in cui è presente una vocalità sporca anzichè una lineare e melodica), Emma Marrone (si ostina a voler emulare il rock alla Gianna Nannini senza avere la consapevolezza della propria anima r&b, cosa che qualcuno dovrebbe farle capire) e Loredana Errore (la vera forza di questa edizione ha avuto come "regalo" un pezzo senza arte nè parte che non mette in risalto la sua personalità eccentrica e sensibile).

Detto ciò bisogna aggiungere che la maggior parte dei pezzi presenti nel disco non riesce a raggiungere la sufficienza. E' vero: è difficile riuscire a costruire altre canzoni che abbiano lo stesso livello di "Immobile", "Stupida" e "Sentimento" ma nel nostro caso non ci si è avvicinati nemmeno minimamente.

Sarà dura avere un'altra Alessandra Amoroso e la colpa non sarà dei ragazzi ma di chi gli sta spianando, se così si può dire, la strada. L'unico che forse vedremo in futuro? Un certo Pierdavide Carone, ma dovrà faticare tanto. Potremmo dire lo stesso anche di Loredana Errore ed Emma Marrone ma purtroppo il modo di intendere la discografia in Italia non le porterà lontano. Poi possiamo anche sbagliarci.

Lista tracce - Voto:

Pierdavide Carone – Superstar 8 (miglior traccia)
Matteo Macchioni – La promessa 5
Anna Altieri– Lonely 5
Enrico Nigiotti– Libera nel mondo 4
Angelo Iossa– Why can’t I 6
Emma Marrone– Meravigliosa 5
Davide Flauto– Dentro di te 3 (peggior traccia)
Loredana Errore – Ragazza occhi cielo 5
Squadra Bianca – Satisfaction 6
Squadra Blu – Imagine 6

Voto complessivo: 5,3

  • shares
  • Mail