Liam Gallagher: "La mia nuova band non si chiamerà Oasis, che comunque è stato un nome di m..da!!!"

Liam Gallagher: "La mia nuova band non si chiamerà Oasis, che comunque è stato un nome di m..da!!!"

Con la schiettezza (leggasi "faccia tosta") che ne caratterizza il personaggio sin dagli esordi della carriera, Liam Gallagher ha rilasciato delle dichiarazioni al limite della querela ai microfoni della stazione radiofonica inglese XFM riguardo al nome che assumerà la creatura musicale che sta tirando su in questi mesi assieme ai restanti membri degli Oasis (Noel a parte, ovviamente):

"Se ci chiameremo di nuovo Oasis? No, niente Oasis, anche perchè comunque era e continua ad essere un nome di m..da! A dir la verità al nome ci abbiamo già pensato in questi giorni, ma per ufficializzare il tutto preferiamo aspettare e vedere come andranno le prove in studio di registrazione."

Lo stesso Liam, infatti, qualche giorno fa e sempre ai microfoni di XFM affermò di voler prima sottoporre i suoi brani, entro il prossimo aprile, al giudizio di un produttore discografico: se tutto andrà come deve andare, avremo finalmente l'album d'esordio dei "post-Oasis". Altrimenti, ogni considerazione sul nome futuro della band non avrà alcun senso, se non quello di assistere, per l'ennesima volta, al sempre più aspro diverbio tra i due fratelli-coltelli del rock inglese.

  • shares
  • Mail