Giornata mondiale anti-DRM

Oggi è la giornata mondiale anti-DRM e sono in progetto molte manifestazioni in molti paesi del mondo. Il movimento anti-DRM in Francia si era manifestato con autodenunce di alcuni attivisti, in Gran Bretagna la British Library aveva espresso il parere che il DRM fosse contrario alla giustizia; la Disney pubblica album senza DRM su Yahoo

di

Oggi è la giornata mondiale anti-DRM e sono in progetto molte manifestazioni in molti paesi del mondo.

Il movimento anti-DRM in Francia si era manifestato con autodenunce di alcuni attivisti, in Gran Bretagna la British Library aveva espresso il parere che il DRM fosse contrario alla giustizia; la Disney pubblica album senza DRM su Yahoo Music, e anche l’ex ministro Maroni dichiarava pubblicamente di riempire il suo iPod con musica scaricata illegalmente.
Mentre Microsoft combatte FairUse4WM, l’autore di questo tool, Viodentia rilascia una interessante intervista a Engadget.

Insomma, la lotta contro il DRM, come quella per la neutralità delle reti, per i formati aperti dei documenti digitali e per il libero uso del p2p coinvolge sempre più persone ed istituzioni in tutto il mondo. Si sente da più parti la necessità di aggiornare le leggi alle nuove tecnologie e al cambiamento sociale che queste tecnologie hanno già portato e porterano in futuro.

I Video di Soundsblog