Bruno Mars, record con Locked Out of Heaven: recensione, opinioni della critica e curiosità

Bruno-Mars-LockedOutOfHeaven

Rimane alla numero uno della Billboard Hot 100 il primo singolo di Bruno Mars estratto dal suo secondo album, Unorthodox Jukebox

Stiamo parlando di Locked Out of Heaven, brano che ha segnato un record personale per l'artista. E' infatti il singolo che è rimasto per più settimane in vetta alla classifica dei singoli americana, a quota cinque. I precedenti pezzi non erano andati oltre le quattro, sia "Just the Way You Are" (2010) che "Grenade" (2011)

Un successo importante, un ottimo biglietto da visita per il disco che, però, non è riuscito a diventare numero uno nella Billboard 200. In un precedente sondaggio vi abbiamo chiesto il vostro voto all'album (qui le recensioni), oggi vogliamo omaggiare l'ennesima numero uno del cantante con una serie di curiosità, le recensioni della stampa nei confronti del primo singolo (tutti entusiasti?) e il testo tradotto del brano. Cliccate dopo il salto:



  • Il singolo è stato pubblicato il 1 ottobre 2012 ed è prodotto da Mark Ronson, Jeff Bhasker , Emile Haynie e dal trio noto The Smeezingtons, composto da Philip Lawrence, Ari Levine e dallo stesso Bruno Mars
  • Il video della canzone è stato messo online direttamente dallo stesso cantante, a sorpresa dei fan e della stampa
  • Le immagini e il sapore del video richiamano le atmosfere anni '70. Così ha descritto il concept lo stesso cantante: " Alla base del video c'è solo un po' di divertimento in vecchio stile. Non c'è alcuna storia, io non sto cantando per una ragazza, ma puoi farti un'idea chiara di cosa vedrai durante le esibizioni dal vivo"
  • Bruno Mars ha ammesso di aver subìto le influenze dei Police per la composizione di questo pezzo e degli stili New Wave, funk e del reggae rock
  • E' entrato nella Top Ten di ben venti Stati
  • Nel pezzo, il cantante parla della sensazione di sentirsi chiuso fuori dal paradiso prima dell'incontro con la sua amata (You make me feel like I've been locked out of heaven for too long/ Can I just stay here, spend the rest of my days here?)
  • Il singolo ha debuttato alla 34esima posizione della Billboard Hot 100 con 92.000 copie vendute, In Inghilterra alla 2, in Nuova Zelanda dalla 24 è salita fino alla 4, in Francia è arrivata fino al sesto gradino (per tre settimane di fila), in Austria ha raggiunto il quinto posto.
  • Il video è stato diretto da Cameron Duddy e Bruno Mars ed è uscito il 15 ottobre 2012
  • Bruno Mars si è esibito con il pezzo durante la puntata del 13 dicembre 2012 di X Factor Usa

bruno-mars-locked-out-of-heaven

Recensioni Locked Out Of Heaven

La stampa ha tendenzialmente promosso questa canzone con una media abbastanza alta dei giudizi sommati fra di loro. Vediamone alcuni:

    Bill Lamb di About.com ha lodato la dolcezza di Mars, il testo incentrato sulla forte relazione e l'arrangiamento uptempo. Infine, fa piacere sentire una forte canzone pop mainstream così uptempo che non fa affidamento sugli onnipresenti ritmi dance. Si tratta di un solido ritorno

    Jody Rosen del Rolling Stone giudica così il pezzo ("La canzone parla di passione sfrenata, ma come al solito con Mars, l'estetica è ordinata e impeccabile")

    Andrew Unterberger di PopCrush la ritiene "volgare ma sofisticata", ne loda il suo essere "di classe non abbastanza per risultare cruda o volgare" e lamenta un po' il coro non troppo potente, sebbene sia la più divertente, dinamica ed emozionante canzone del 2012.

    Carl Williott di Idolator l'ha definita interessante come evoluzione musicale, rivoluzionaria per Mars

    Matt Cibula di PopMatters sottolinea l'inizio del pezzo molto in stile Police che, nel coro, però poi abbandona le impressioni iniziali e diventa più stile... Bruno Mars.
  • shares
  • Mail