I Muse e lo scherzo a "Quelli che...": "La Ventura non ci ha proprio riconosciuti"

Muse e lo scherzo a "Quelli che...": "La Ventura non ci ha proprio riconosciuti"

Lo scorso 20 settembre, all'inizio della puntata di "Quelli che il calcio", Simona Ventura ed i Muse si sono resi partecipi di un indimenticabile siparietto a metà tra il grottesto ed il comico: durante l'esibizione in playback di "Uprising", infatti, il riconoscibilissimo frontman Matthew Bellamy ed il batterista/percussionista Dominic Howard si sono scambiati di posto, mandando in bambola la Simona nazionale che, ignara di tutto, ha intervistato Howard come se fosse lui il vero cantante!

Nonostante la Ventura ebbe subito a dire che si è trattata di una semplice messa in scena orchestrata ad arte assieme alla band, l'intervista settembrina di Dominic piena di rimandi alla vita musicale e privata del "batterista" e, soprattutto, il recente controscherzo degli inarrivabili Elii, hanno insospettito i giornalisti di TV, Sorrisi e Canzoni tanto da indurli a chiedere ad Howard dei chiarimenti:

“Volevamo far ridere il pubblico. Il playback viene bene solo se non lo prendi sul serio. Sembri un idiota se cerchi di mimare esattamente la musica. Volevamo prendere in giro noi stessi, non fare uno scherzo alla conduttrice. So che la Ventura poi ha detto che ci eravamo messi d’accordo con lei, ma non è vero. Lei non ci ha proprio riconosciuti!”

Più chiaro di così...

via | TVblog, Sorrisi.com

  • shares
  • Mail