La scoperta dell'alba: il video e il testo del nuovo singolo dei Subsonica

Dopo Oro e Argento, esperimento hip hop col rapper Ensi, i Subsonica tornano a regalarci un nuovo singolo cantato dal solo Samuel Romano: La scoperta dell'alba, ballad distorta tratta da Eden. L'inedito, che segue il successo della cover Up patriots to arms con lo stesso autore del brano Franco Battiato, fa parte della colonna sonora del film omonimo tratto dal romanzo di Walter Veltroni.

Il video vede la partecipazione di Margherita Buy e Sergio Rubini, protagonisti della pellicola cinematografica di cui il brano porta il titolo, e per ambientazione ricorda a tratti quello della hit Nuova Ossessione, grande successo della band torinese (mentre la televisione abbandonata in un prato da cui si intravedono alcune scene del film, sembra preso da Le Rane dei Baustelle).

Il filo conduttore del video è quello di un telefono a disco che richiama l'attenzione di tutti i partecipanti, dalla band agli attori. Poi spiaggia, mare, pellicola tremolante e un inedito Samuel Romano travestito da Giuliano Sangiorgi. Curiosi? Trovate il video e il testo de La scoperta dell'alba subito dopo il salto.

Vedrai puoi ricominciare se tornerai
Vedrai sulle schegge del passato camminerai
Vedrai le tue stanze chiuse le riaprirai
Saprai dove l'alba si è spezzata arriverai

Aria, un viaggio in fondo al tempo nell'aria
Aria, guariremo il tempo con l'aria

Vedrai la tua voce in bianco e nero riascolterai
Saprai dove si infrange ciò che è stato e ciò che sarà

Aria, un viaggio in fondo al tempo nell'aria
Aria, guariremo il tempo con l'aria

  • shares
  • Mail