Claudio Baglioni: esce finalmente QPGA

Dopo un tour, un libro, un film, finalmente la pubblicazione del disco. A ormai quasi quarant’anni da “Questo Piccolo Grande Amore”, il prossimo venerdì 27 novembre sarà nei negozi QPGA: cinquantadue brani (quindici sono gli stessi presenti nell’album del ’72) scritti, interpretati e arrangiati da Claudio Baglioni con la collaborazione di settanta artisti e musicisti

Dopo un tour, un libro, un film, finalmente la pubblicazione del disco. A ormai quasi quarant’anni da “Questo Piccolo Grande Amore”, il prossimo venerdì 27 novembre sarà nei negozi QPGA: cinquantadue brani (quindici sono gli stessi presenti nell’album del ’72) scritti, interpretati e arrangiati da Claudio Baglioni con la collaborazione di settanta artisti e musicisti italiani.

Tantissimi nomi tra cui Mina, Ivano Fossati, Gianni Morandi, Jovanotti, Enzo Jannacci, Elio e le storie tese, Alessandra Amoroso, Laura Pausini, Renzo Arbore, Antonello Venditti, Roy Paci, Giuliano Sangiorgi, Morgan, Franco Battiato, Ornella Vanoni, Stefano Bollani, ma anche attori e amici del cantante romano come Fiorello, Fabrizio Frizzi, Claudia Gerini, Neri Marcorè e molti altri ancora. Tutte voci scelte e registrate pensando alle rispettive vocalità, ai punti in comune. Come la ‘staffetta’ tra Alice che canta “Una storia finita” e viene seguita immediatamente dal suo ‘mentore’ Franco Battiato con “Sembra il primo giorno”. La stessa modalità utilizzata per i brani interpretati da Ivano Fossati e Fiorella Mannoia.

Baglioni non esclude l’ennesimo progetto per celebrare questa nuova versione del suo concept album: un musical. Anche se dice di essere già molto impegnato nel lavoro sul nuovo disco di inediti che vorrebbe pubblicare alla fine del prossimo anno.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →