Rob Caggiano abbandona gli Anthrax!

Come un fulmine a ciel sereno, il chitarrista Rob Caggiano ha deciso di abbandonare gli Anthrax, la band con cui suonava da dodici anni (escludendo una brevissima pausa 'per motivi di forza maggiore', ovvero fra il 2006 e il 2007 quando il gruppo andò in tour con la lineup originale di Among The Living).

Rob vuole seguire una carriera come produttore, un campo in cui ha già delle ottime referenze, essendosi occupato di band del calibro di Cradle Of Filth, The Damned Things, Jesse Malin e ovviamente l'ultimo disco degli Anthrax, Worship Music.

"Sono estremamente fiero del tempo trascorso con gli Anthrax - in effetti, ne sono dannatamente fiero! Abbiamo raggiunto così tanti traguardi negli anni, e abbiamo condiviso alcuni dei momenti migliori della mia vita. Come band, abbiamo superato le difficoltà che la vita ci ha sbattuto davanti. E' stata una cavalcata selvaggia fin dal primo giorno, e non cambierei una sola cosa degli ultimi dodici anni.

E' una decisione estremamente difficile per me, ma al momento il mio cuore mi porta in un'altra direzione. Sono sempre stato un tipo che segue il suo cuore, e anche se questa è una delle decisioni più difficili, mi sento che è anche la decisione giusta da fare. Scott, Charlie, Joey, Frankie (e anche John Bush) saranno sempre parte della mia famiglia, e questa notizia non cambierà mai il nostro rapporto personale. Approfitto anche per ringraziare i fan che ho incontrato negli anni, in ogni angolo del mondo. Voi resterete sempre la ragione che mi spinge a fare musica!

Di questi tempi non è sempre facile essere un musicista, ma valeva la pena lottare per i fan. Spero di rivedervi presto tutti. Il fatto che gli Anthrax siano in grandissima forma e sempre 'assetati di sangue' dopo tutti questi anni, è la prova di quanto la band sia longeva e convinta delle proprie scelte. Sono onorato di essere parte di questa eredità musicale."


La decisione è stata presa di comune accordo dagli Anthrax, che augurano il meglio a Rob:

"Rob è stato parte integrale degli Anthrax per tantissimi anni: come chitarrista solista, come produttore, e soprattutto come amico. Il suo contributo alla band è stato enorme, e mentre siamo tristi di vederlo andare, gli auguriamo un enorme successo per il futuro, e speriamo di condividere il palco con lui a qualche concerto.

Fra poco partirà un tour importante per gli Anthrax, e stiamo già valutando dei nomi per ricoprire il ruolo di chitarrista - faremo un annuncio a breve."


Un fulmine a ciel sereno, dicevamo: soprattutto tenendo conto che lo scorso Settembre Scott Ian, in varie interviste, si diceva sicuro che l'attuale formazione degli Anthrax sarebbe stata sempre la stessa fino al giorno del ritiro dalle scene della band...

Foto (Rob Caggiano w/ Joey Belladonna @ Metalfest Milano) | Paolo Bianco

  • shares
  • Mail