Jingle Bell Rock: le cover di Natale

Quasi un mese esatto al Natale e tutto l’armamentario per i festeggiamenti è già pronto. In musica, viene puntualmente rispolverata una tradizione di decenni, fatta di canzoni più o meno allegre, che sembrano uscite quasi tutte da un polveroso giradischi. Abbiamo pensato di svecchiare un po’ le cose proponendovi le cover più famose delle canzoni

Quasi un mese esatto al Natale e tutto l’armamentario per i festeggiamenti è già pronto. In musica, viene puntualmente rispolverata una tradizione di decenni, fatta di canzoni più o meno allegre, che sembrano uscite quasi tutte da un polveroso giradischi.

Abbiamo pensato di svecchiare un po’ le cose proponendovi le cover più famose delle canzoni di Natale, eseguite da artisti noti o meno noti che reinterpretano i successi cantati da sempre sotto l’albero. Una specie di compilation a puntate, pronta da utilizzare quando arriverà la Vigilia (ma anche dopo).

Siccome ci piace cambiare le carte in regola da subito, iniziamo con la cover di un brano non così vecchio. Niente “Jingle Bell” o “Bianco Natal”: vi proponiamo una versione più dance e indie pop del classicone degli Wham!, “Last Christmas”. Gli autori sono un genietto che risponde al nome di Pas/Cal insieme al gruppo dream pop degli Asobi Seksu. Potete ascoltarla dopo il salto (insieme all’originale). Diteci nei commenti cosa ne pensate e suggerite le vostre cover!

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo