Emozioni Gold su Rai Due: I Pooh la vera storia, lo speciale su Rai Due omaggio a Valerio Negrini

pooh-emozioni

Ma la storia della band è più importante dei loro interpreti e così il gruppo continuerà anche senza Stefano.

d'orazio-pooh

Nel 2010, Stefano d'Orazio decide di lasciare i Pooh: "Andiamo a vedere cosa c'è dietro questa siepe dorata". Roby Facchinetti si commuove nel ricordarlo.

pooh-sanremo-uomini-soli

I Pooh vincono Sanremo con Uomini Soli, battendo Toto Cutugno e anche Amedeo Minghi e Mietta. E' negli anni successivi che iniziano alcune crisi interne tra i componenti dei Pooh

pooh-sanremo-1990

Il 1986 segna il ventennale dei Pooh e Francesco Cossiga li nomina Cavalieri della Repubblica. Dopo alcuni canzoni registrate per contratto, ecco la decisione di partecipare a Sanremo con Uomini Soli

linda-pooh

Dopo alcune canzoni sul sociale e impegnate (in "Pullover") è nuovamente la romantica Linda a far innamorare gli italiani. Grande cura per i concerti, dai fumi all'uso -tra i primi- del laser

riccardo-fogli-patty-pravo

I Pooh si uniscono in tour con Patty Pravo e tra lei e Riccardo Fogli nacque una storia d'amore. A quel punto, iniziano i problemi tra lui e la band. In un concerto al Sistina, la Pravo attirò l'attenzione totale della stampa oscurando il gruppo esibitosi quella sera. Di fronte alla richiesta "O i Pooh o Patty Pravo!", Fogli sceglie l'amore per la cantante e viene poi sostituito da Red Canzian

stefano-pooh

Dodi, Roby e Riccardo si trovano senza batterista e così arriva la decisione di scegliere Stefano D'Orazio, sentito suonare dalla band, ad Ischia, qualche tempo prima. E' il momento di "Noi due nel mondo e nell'anima"

tanta-voglia-di-lei

L'ispirazione per i Pooh arriva dai Beeges. Poco tempo dopo il successo arriva con "Tanta voglia di lei" che vende oltre 450.000 copie. E poi, è il momento di "Pensiero", entrambi in classifica. Ed è in questo periodo di grande successo che Valerio Negrini decide di lasciare la band e rimarrà come paroliere, il quinto Pooh.

mary-ann-pooh

Piccola Katy è stato un vero e proprio boom capace di scalare le classifiche e così i Pooh ci riprovano con Mary Ann. Fu un flop al Cantagiro e arrivò la crisi per la band

negrini-pooh-rai-due

Valerio Negrini fonda la prima cellula dei Pooh nel lontano 1965. Il primo ad essere chiamato fu Roby Facchinetti poi entrò come bassista Riccardo Fogli (fino al 1972). Poi la celebre Piccola Katy che li accompagna per tutta la vita. Ammetto: l'ho canticchiata, a volte.

fiorello-pooh

Fiorello precisa "I Pooh hanno sempre funzionato, nei tempi. Fedeli sempre i fan e sono delle brave persone. E' importante specificarlo"

negrini-pooh

Dopo alcune parole dedicate alla morte di Valerio Negrini, spesso chiamato "il quinto Pooh", inizia lo speciale sulla storica band italiana e suoi grandi successi, spesso scritti proprio da lui. Per esempio, ricordavate che "Brennero 66" è stato vittima della censura?

A ventiquattro ore di distanza dalla notizia della scomparsa improvvisa di Valerio Negrini, paroliere storico dei Pooh, Rai Due ha deciso di proporre, questa sera, alle 21.05, lo speciale Emozioni Gold, dedicato proprio al gruppo italiano.

Noi di Soundsblog seguiremo con voi lo speciale in questa celebrazione dei Pooh tra ricordi, avventure storie e viaggi nel mondo della musica. A raccontare il tutto Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e Stefano D’Orazio e anche persone vicino a loro come Francesco Facchinetti, Daniele Battaglia, Fiorello, Lella Costa, Riccardo Fogli e Giorgio Faletti

  • shares
  • Mail