Gli Smiths a 8 bit

Morrissey è alle prese con il tour più sfortunato della sua carriera, vale la pena di approfittare di tanta -triste- accoglienza mediatica per rispolverare la sua notevole discografia. Oggi andiamo a ripescare il suo periodo come leader di una delle band più influenti e acclamate degli anni ’80 e dell’intera storia del pop inglese. Gli


Morrissey è alle prese con il tour più sfortunato della sua carriera, vale la pena di approfittare di tanta -triste- accoglienza mediatica per rispolverare la sua notevole discografia.

Oggi andiamo a ripescare il suo periodo come leader di una delle band più influenti e acclamate degli anni ’80 e dell’intera storia del pop inglese. Gli Smiths. Lo facciamo in una maniera inconsueta, con un piccolo tributo che è possibile scaricare gratuitamente e che stravolge le canzoni che hanno fatto la fortuna del quartetto di Manchester.

Per chi ancora non ci si è imbattuto, la musica a 8 bit è quella realizzata con software e suoni che ricreano le sonorità dei vecchi videogiochi, quelli, per intenderci che venivano realizzate sul Nintendo Nes o sul Commodore 64. L’effetto è straniante, ma anche molto divertente. Ascoltate e diteci cosa ne pensate!

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →