Red Hot Chili Peppers: di nuovo sul palco insieme

Le cose iniziano a muoversi. I Red Hot Chili Peppers hanno annunciato il loro primo concerto insieme dai tempi della loro momentanea ‘separazione’ dell’anno scorso. La data è il 29 gennaio del prossimo anno, l’occasione è un live tributo a Neil Young per premiare le sue attività benefiche. “MusiCares 2010” è un gigantesco concerto in


Le cose iniziano a muoversi. I Red Hot Chili Peppers hanno annunciato il loro primo concerto insieme dai tempi della loro momentanea ‘separazione’ dell’anno scorso. La data è il 29 gennaio del prossimo anno, l’occasione è un live tributo a Neil Young per premiare le sue attività benefiche.

“MusiCares 2010” è un gigantesco concerto in onore del cantautore canadese, che vedrà protagonisti gli Wilco, Norah Jones, James Taylor e moltissimi altri artisti, tutti presenti per omaggiare un idolo della loro formazione musicale. Curiosa anche la partecipazione dei RHCP in questo contesto, anche se Frusciante (soprattutto nel suo “Smile From The Streets You Hold”) non ha mai fatto mistero della sua passione per il rock e il folk ‘d’annata’.

Intanto, mentre Flea è impegnato nel progetto solista di Thom Yorke, Chad Smith, il batterista dei Peppers, ha recentemente confermato che la band è effettivamente al lavoro sul seguito di “Stadium Arcadium” e che il disco dovrebbe vedere la luce proprio l’anno prossimo. Riserbo assoluto sulla data e su ulteriori informazioni.

I Video di Blogo

Luciano Ligabue, concerto a porte chiuse in omaggio di START

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →