Psy: 'Gangnam Style finirà a Capodanno 2013'

Gangnam_Style_Psy

Abbiamo parlato moltissimo di Gangnam Style negli ultimi mesi proprio perché questo pezzo è stato uno dei tormentoni degli ultimi mesi. Ballatissimo, ascoltato e trasmesso in radio, la canzone ha anche conquistato le classifiche mondiali (sebbene non ovunque) ottenendo anche il record di video più visto di sempre con oltre un miliardo di visualizzazioni. Un successo senza limiti.

Ma, proprio noi di Soundsblog, vi abbiamo ancora riportato poco tempo fa le parole di Psy che, in un'intervista, ha ammesso di dover tutto alla canzone ma di essere anche, in parte, stanco. E probabilmente questo pensiero lo sta accompagnando tuttora visto che è proprio lui ad avere anticipatamente decretato la fine del Gangnam Syle proprio a Capodanno 2013.

Questa sera sarà ospite ai festeggiamenti del Dick Clark's New Year's Rockin' Eve, a Times Square. E proprio quest'occasione segnerà la fine di questa lunga corsa:

"Essere a Times Square la notte di Capodanno è già speciale e in più è il mio compleanno, quindi, tutto questo può essere la fine del 'Gangnam Style'. Voglio dire, cosa c'è di meglio modo per farlo? E 'il mio compleanno più grande e il più significativo di sempre"

Il cantante ha poi, in qualche modo, corretto il tiro:

"Sto davvero lavorando sodo su un nuovo singolo in questo momento, non sto dicendo che 'Gangnam' terminerà al 'Dick Clark' - ho ancora un sacco di inviti a eseguirlo ... Sarò a Parigi, e nel mese di febbraio sono stato invitato ad esibirmi in Cina e ho ancora avuto modo di fare promozione. Allora lasciatemi dire che in America ho bisogno di un nuovo pezzp, perché 'Gangnam Style' sta diventando troppo popolare, così ho avuto modo di scrivere un nuovo singolo"

Ad esibirsi con lui, sul palco, questa sera, ci saranno anche Taylor Swift, Carly Rae Jepsen, Justin Bieber e Neon Trees

  • shares
  • Mail