Madonna: proteste per la costruzione della sua scuola

Al via i lavori per la scuola che Madonna, attraverso il suo ente benefico Raising Malawi, sta costruendo nel paese dell’Africa Orientale. Forti proteste arrivano però dagli abitanti di Chinkota, la città in cui sorgerà la scuola, i quali non hanno nulla contro la cantante, ma sono molto arrabbiati con il governo. Circa 140 cittadini,

Al via i lavori per la scuola che Madonna, attraverso il suo ente benefico Raising Malawi, sta costruendo nel paese dell’Africa Orientale. Forti proteste arrivano però dagli abitanti di Chinkota, la città in cui sorgerà la scuola, i quali non hanno nulla contro la cantante, ma sono molto arrabbiati con il governo.

Circa 140 cittadini, cercano di bloccare la costruzione dell’edificio. La protesta sembrerebbe nata a causa delle promesse fatte dalle autorità: inizialmente avrebbero garantito agli abitanti una certa somma in cambio del il terreno, mentre ora propongono solo una sorta di rimborso, poiché il terreno è di proprietà della Repubblica del Malawi.

Da una parte i manifestanti rischiano l’arresto, dall’altra potrebbe slittare la data di inaugurazione della Raising Malawi Academy for Girls, che accoglierà cinquecento studentesse ed è prevista per il 2011. Dopo il salto, il video dell’appello di Madonna per la raccolta dei fondi necessari.

Ultime notizie su Madonna

Tutto su Madonna →