Emma Marrone, personaggio dell'anno 2012 per Vanity Fair

La cantante salentina Emma Marrone ha ricevuto il riconoscimento di personaggio dell'anno direttamente dai lettori di Vanity Fair. La cantante 28enne è riuscita ad avere la meglio anche su importanti personalità della politica, dello sport e del cinema.

Giusto per fare qualche nome, infatti, al secondo posto di questa speciale classifica troviamo Michelle Obama, moglie del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Al terzo posto, invece, c'è il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, protagonista, nonostante la sconfitta, delle primarie del Partito Democratico.

Emma è riuscita a prevalere anche su Alex Zanardi, due medaglia alle ultime Paralimpiadi di Londra, Usain Bolt, anche lui protagonista dei giochi olimpici, Daniel Craig, al cinema con l'ultimo capitolo di 007, Elsa Fornero, il chiacchieratissimo ministro del Lavoro e delle Politiche sociali del Governo Monti, lo stesso Mario Monti, premier dimissionario, l'attivista pakistana 15enne Malala Yousafzai e la duchessa di Cambridge Kate Middleton, in attesa di un figlio dal principe William.

Emma Marrone ha conquistato il primo posto in questo sondaggio grazie al 57,3% dei voti, praticamente un trionfo visto che Michelle Obama, seconda classificata, ha ottenuto appena l'8,8%.

Il 2012, in effetti, è stato l'anno di Emma, sia nel bene che nel male. Per quanto riguarda la sua attività di cantante, l'artista salentina ha vinto il Festival di Sanremo con la canzone Non è l'infernoha conquistato il secondo posto nella categoria Big del talent show Amici mentre il suo ultimo album, Sarò libera, è in classifica da ben 66 settimane.

Anche per quanto riguarda il gossip, Emma è stata, suo malgrado, al centro delle attenzioni grazie al triangolo amoroso con il suo ex fidanzato, il ballerino Stefano De Martino, e la showgirl argentina Belen Rodriguez.

Tornando alla musica, Emma è stata protagonista anche di un tour trionfante durato 6 mesi con il quale si è esibita nelle principali città italiane. Il suo ultimo lavoro Sarò libera, attualmente, è a quota 2 dischi di platino.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail