Love Cry, un nuovo singolo per Four Tet. Naturalmente in vinile.

Eh sì non c’è niente da fare: il buon vecchio Kieran Hebden ormai si è innamorato del vinile. O almeno così sembrerebbe a vedere l’ultima uscita a nome Four Tet, il bellissimo 12” in coabitazione con Burial di cui vi parlammo tempo fa su Soundsblog, e a leggere le indiscrezioni sul suo nuovo lavoro. Perché


Eh sì non c’è niente da fare: il buon vecchio Kieran Hebden ormai si è innamorato del vinile. O almeno così sembrerebbe a vedere l’ultima uscita a nome Four Tet, il bellissimo 12” in coabitazione con Burial di cui vi parlammo tempo fa su Soundsblog, e a leggere le indiscrezioni sul suo nuovo lavoro.

Perché è infatti spuntata sulla pagina myspace dell’artista londinese una nuova canzone intitolata Love Cry. Da lì a poco si è scoperto che il brano finirà su un nuovo 12” targato Domino Records ad inizio di novembre.

Sull’altro lato del vinile ci finirà Our Bells che ancora però non si trova in assaggio sul web. Ma fidatevi la title-track vale il costo del vinile.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →