Universal pronta a fare causa a YouTube e MySpace

I capi delle major non vogliono rifare l’errore che ha portato 25 anni fa MTV a diventare un colosso multimilionario senza spendere un dollaro trasmettendo gratuitamente i video musicali, ma di avere intenzione di prendere provvedimenti nei confronti di YouTube e MySpace che permettono ai loro utenti di pubblicare video coperti dal diritto d’autore. Universal,

di

I capi delle major non vogliono rifare l’errore che ha portato 25 anni fa MTV a diventare un colosso multimilionario senza spendere un dollaro trasmettendo gratuitamente i video musicali, ma di avere intenzione di prendere provvedimenti nei confronti di YouTube e MySpace che permettono ai loro utenti di pubblicare video coperti dal diritto d’autore. Universal, per voce del suo amministratore delegato Doug Morris ha detto di avere intenzione di reagire a questo stato di cose e che presto rivelerà anche in che maniera.

Fonte | MyTech.it

I Video di Soundsblog