Cecilia Bartoli: “Sacrificium” debutta alla 8 in Francia

E così, dopo i Bloody Beetroots e Ludovico Einaudi, torniamo a parlare di musica made in Italy all’interno delle classifiche internazionali. Questa volta parliamo di Cecilia Bartoli (mezzosoprano) e del suo nuovo album “Sacrificium”. “Sacrificium” questa settimana ha debuttato alle 92 qui in Italia (ma è probabile che la prossima settimana sia molto più su)

E così, dopo i Bloody Beetroots e Ludovico Einaudi, torniamo a parlare di musica made in Italy all’interno delle classifiche internazionali.

Questa volta parliamo di Cecilia Bartoli (mezzosoprano) e del suo nuovo album “Sacrificium”. “Sacrificium” questa settimana ha debuttato alle 92 qui in Italia (ma è probabile che la prossima settimana sia molto più su) mentre in Francia ha debuttato addirittura all’ottava posizione, grazie a 8614 copie vendute.

In verità il successo in Francia non è esattamente una novità per Cecilia, infatti anche gli album precedenti avevano ottenuto buoni riscontri oltralpe. Come al solito, non possiamo fare altro che fare i complimenti per questo grande risultato.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →