The Beatles “Box Of Vision”: tre libri per raccontare il mito

Dopo la scorpacciata dell’intera discografia rimasterizzata in mono e stereo, è in arrivo un nuovo oggetto di culto per tutti i fan dei Beatles. In tempo per le feste natalizie (e per la lettera a Santa Claus di ogni devoto beatlesiano..) esce The Beatles Box Of Vision un cofanetto delle dimensioni di un LP contenente


Dopo la scorpacciata dell’intera discografia rimasterizzata in mono e stereo, è in arrivo un nuovo oggetto di culto per tutti i fan dei Beatles. In tempo per le feste natalizie (e per la lettera a Santa Claus di ogni devoto beatlesiano..) esce The Beatles Box Of Vision un cofanetto delle dimensioni di un LP contenente tre libri che promettono di essere la guida definitiva al prezioso catalogo della band “più famosa di gesù”.

Il box racchiude: un libro di 200 pagine con tutti gli artwork delle stampe inglesi e americane degli album. Per la prima volta, riunite insieme. Una nuovissima guida alla discografia attraverso la carriera del gruppo con foto e note. Un terzo libro con uno spazio per raccogliere i digipack di tutti i CD in versione originale o remastered.

Box Of Vision è stato curato da Jonathan Polk, vicepresidente esecutivo e capo operativo del progetto della Capitol Records, quando l’etichetta ha rilasciato “Love”, “Let It Be…Naked” e “The Beatles Capitol Albums Vol.1 And Vol.2”. Forte di un tale curriculum, Polk può permettersi di dichiarare: “E’ l’oggetto definitivo per i fan”. Guardatelo nel fantastico tour virtuale sul sito dove potete acquistarlo.

I Video di Blogo

Emis Killa: “Tijuana il mio singolo estivo, ora il tour ma sto già lavorando ad altri progetti”

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →