“Reality Killed The Video Star” di Robbie Williams doveva chiamarsi “Il Protagonista”

Rivelazione alquanto curiosa quella esplicitata da Robbie Williams. A quanto pare il suo nuovo album “Reality Killed The Video Star” avrebbe dovuto avere un altro titolo: “Il Protagonista”, questa era l’opzione iniziale inerente al nome del nuovo lavoro. Insomma: un bell’omaggio al nostro paese e alla nostra bella lingua. Purtroppo, per noi, i discografici non

Rivelazione alquanto curiosa quella esplicitata da Robbie Williams. A quanto pare il suo nuovo album “Reality Killed The Video Star” avrebbe dovuto avere un altro titolo: “Il Protagonista”, questa era l’opzione iniziale inerente al nome del nuovo lavoro.

Insomma: un bell’omaggio al nostro paese e alla nostra bella lingua. Purtroppo, per noi, i discografici non accettarono la proposta avanzata dal cantante, per cui si optò per la scelta che noi conosciamo. Ecco cosa avrebbe dichiarato l’artista:

“Era come in uno spaghetti western, arriva in città un uomo e la ripulisce dai cattivi ma non si capisce bene se lui sia il buono o il cattivo. Con un titolo così la gente avrebbe pensato, e giustamente, ‘che pretenzioso’. Anche il mio management l’ha pensato. Mi hanno detto: ‘No, è pretenzioso’. Così ho cambiato titolo”.

Sempre originale il nostro Robbie, vero?