Robbie Williams: a rischio il tour per il nuovo album “Reality Killed The Video Star”

Il tour per il nuovo album di Robbie Williams “Reality Killed The Video Star” potrebbe essere a rischio (di nuovo!). A rivelarlo è la stampa britannica la quale avrebbe affermato che il re del pop targato “Uk” avrebbe intenzione di non portare “on stage” le canzoni del nuovo disco. A quanto pare l’ultimo tour “Close


Il tour per il nuovo album di Robbie Williams “Reality Killed The Video Star” potrebbe essere a rischio (di nuovo!). A rivelarlo è la stampa britannica la quale avrebbe affermato che il re del pop targato “Uk” avrebbe intenzione di non portare “on stage” le canzoni del nuovo disco.

A quanto pare l’ultimo tour “Close Encounters” avrebbe portato il cantante all’esaurimento nervoso, circostanza che l’avrebbe indotto a rinunciare a pubblicizzare l’ultimo lavoro discografico con una serie di concerti dal vivo. Ecco cosa avrebbe dichiarato l’artista:

“Non riesco a pensare ad alcun tour nell’immediato”

E, se ricordate bene, la notizia non giungerebbe a noi come un fulmine a ciel sereno: già tempo fa, infatti, avevamo riportato, in un nostro vecchio post, che Robbie soffrirebbe di ansia da palcoscenico a causa della quale era stato costretto a disdire tutti i suoi impegni promozionali per il nuovo disco.

Adesso ne abbiamo un’ulteriore conferma e sapere ciò non ci rende “felici” perchè non è bello perdere uno dei più carismatici showman della nostra epoca (colui che ha fatto la storia del pop europeo).

Personalmente avevo proprio dimenticato che l’ex Take That fosse ritornato sulle scene musicali: nessuna esibizione live, nessun tipo di promozione, nessun intervista (almeno che io sappia)…inoltre mi sembra che il video di “Bodies” non sia proposto dai network chissà quanto. Che peccato! Speriamo che la questione si risolva per il meglio.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo