PEACE: la compilation di Amnesty International

Una compilation il cui prezzo è a discrezione di chi ascolta (c’è una base minima di 2 euro). Artisti di cinquanta nazioni (tra cui nomi del calibro di Ryuichi Sakamoto, Marc Almond, Patrick Wolf, The Spinto Band, Asobi Seksu, 4Hero insieme a artisti della scena indipendente di ogni paese), parteciperanno a PEACE, un progetto di

Una compilation il cui prezzo è a discrezione di chi ascolta (c’è una base minima di 2 euro). Artisti di cinquanta nazioni (tra cui nomi del calibro di Ryuichi Sakamoto, Marc Almond, Patrick Wolf, The Spinto Band, Asobi Seksu, 4Hero insieme a artisti della scena indipendente di ogni paese), parteciperanno a PEACE, un progetto di Amnesty International in collaborazione con i dj barcellonesi Buffetlibre.

L’uscita prevista è per gennaio del prossimo anno. I proventi dell’iniziativa, il cui prezzo è lasciato alla libera determinazione degli ascoltatori con una base di 2 euro: i proventi andranno ad Amnesty che li utilizzerà per progetti di aiuto umanitario nelle aree di conflitto.

L’ulteriore buona notizia è che i cinque nomi italiani coinvolti, appartengono alla scena indipendente. Amari, Le Man Avec Les Lunettes, Perturbazione, Amycanbe e Dusty Kid parteciperanno all’iniziativa con un brano ciascuno.
Dopo il salto, i video di Perturbazione, Le Man Avec Les Lunettes, e Amari.

Perturbazione
“Se Mi Scrivi”

Amari
“30 Anni Che Non Ci Vediamo”

Le Man Avec Les Lunettes
“The Happy Birth of You and Me”

Fonte: Vitaminic

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →