The Black Heart Procession tornano con “6”

Facciamo un salto indietro di 10 anni: in mezzo a tutta la spazzatura formata da boy-bands e teen-divas, uscirono anche album destinati a rimanere nel tempo come “Agaetis Byrjun” dei Sigur Ros, “Californication” dei Red Hot Chili Peppers, “The Fragile” dei Nine Inch Nails e, fra gli altri, anche “2” dei Black Heart Procession. I

Facciamo un salto indietro di 10 anni: in mezzo a tutta la spazzatura formata da boy-bands e teen-divas, uscirono anche album destinati a rimanere nel tempo come “Agaetis Byrjun” dei Sigur Ros, “Californication” dei Red Hot Chili Peppers, “The Fragile” dei Nine Inch Nails e, fra gli altri, anche “2” dei Black Heart Procession.

I Black Heart Procession debuttarono l’anno prima con “1”, già molto interessante, ma è solo con “2” (indie rock elegante, decadente, tetro e ipnotico) che la band realizzò il suo vero capolavoro. Seguirono con alti e bassi “Three” (2000), “Amore del Tropico” (2003) e “The Spell” (2006).

Ora a tre anni di distanza la band sembra voler tornare alle origini, utilizzando ancora una volta come titolo dell’album il numero progressivo, “Six”.
“Six” uscirà il 6 Ottobre per la Temporary Residence. Dopo il salto trovate la tracklist e due brani estratti dal nuovo album: “Witching Stone” e “Rats”.

Rats

Witching Stone

Tracklist
1 When You Finish Me
2 Wasteland
3 Witching Stone
4 Rats
5 Heaven and Hell
6 Drugs
7 All My Steps
8 Forget My Heart
9 Liar’s Ink
10 Suicide
11 Back to the Underground
12 Last Chance
13 Iri Sulu

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →