So 00’s albums: Franz Ferdinand - Franz Ferdinand

so00franz

Questa settimana rimaniamo in ambito indie-rock e dopo gli Arcade Fire parliamo dei Franz Ferdinand. Un accostamento che fa capire quanto sia stato vasto e vario il genere-ombrello "indie rock" in questo decennio.

Nel 2004 i Franz Ferdinand pubblicarono il loro omonimo album di debutto, un debutto di quelli che lasciano il segno. Continuando il discorso intrapreso da altre band, i Franz Ferdinand aggiunsero un personale tocco ironico ad un tessuto sonoro che è il punto d'incontro fra l'indie-rock classico, il post-punk/new wave e certi ritmi del dance-punk, naturalmente senza dimenticare le lezioni di Talking Heads e David Bowie.

L'album fu un grande successo, spinto da singoli del calibro di "Darts of Pleasure", "The Dark of the Matinée", "This Fire" e soprattutto "Take Me Out", ancora oggi il loro brano più famoso. "Franz Ferdinand" non fece altro che portare ancora più in alto il nuovo indie rock e influì sicuramente sulla formazione di decine di nuovi gruppi tentati dal successo e dalle molte attenzioni dei media verso il genere.

Con il secondo disco (comunque meno riuscito) "You Could Have It So Much Better" la band dimostrò di non essere una meteora, mentre con il nuovo "Tonight" (che abbiamo recensito) i Franz Ferdinand hanno cancellato ogni dubbio, convincendo anche i più scettici.

Darts of Pleasure

Take Me Out

The Dark of the Matinée

Michael

This Fire

  • shares
  • Mail