Cassius-15 again

Non c’è che dire, davvero. L’ultima hit dei Cassius, Toop Toop (qui la potete scaricare remixata da Mr. Oizo), è ammaliante, nel senso che la senti una volta e il refrain ti rimane in testa per giorni. Nel senso che anche se non sai ballare, appena partono le prime note ti ritrovi a muoverti e

di

Non c’è che dire, davvero. L’ultima hit dei Cassius, Toop Toop (qui la potete scaricare remixata da Mr. Oizo), è ammaliante, nel senso che la senti una volta e il refrain ti rimane in testa per giorni. Nel senso che anche se non sai ballare, appena partono le prime note ti ritrovi a muoverti e inspiegabilmente metti in piedi una coreografia stupefacente. E il video non è da meno. Tutto girato in stop motion, crea delle figure in movimento fatte da bicchieri contenenti una candela. La canzone fa parte del loro ultimo album 15 again con cui il duo francese osa ancora di più rispetto al 2002 di Au Reve, sconfinando la vena elettronica e lounge nel break, nel funk e nell’hip hop-vedi la collaborazione con Pharrel Williams in Eye Water.
Un’importante conferma che li (ri)consacra realtà fondamentali della scena dance.

Toop toop.(radio edit).mp3

Toop Toop (Martin Eyerer remix).mp3

The sound of violence(Cosmo Vitelli remix).mp3

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →