“Leona Dreams” è il titolo dell’autobiografia di Leona Lewis

Ogni grande star che si rispetti ha la propria autobiografia: a volte questa viene scritta da loro stessi, altre invece a quattro mani con un scrittore “navigato”, altre ancora viene commissionata a persone che magari non sanno un “fico secco” del cantante in questione il quale in questi casi deciderebbe di far uscire un libro

Ogni grande star che si rispetti ha la propria autobiografia: a volte questa viene scritta da loro stessi, altre invece a quattro mani con un scrittore “navigato”, altre ancora viene commissionata a persone che magari non sanno un “fico secco” del cantante in questione il quale in questi casi deciderebbe di far uscire un libro sul proprio conto solamente per strategie di marketing.

Adesso, in tutto ciò, che c’entra Leona Lewis? Può essere decretata un grande star con all’attivo un solo album di successo? La sua storia personale è così avvincente tanto da decidere di pubblicarne un libro? Forse le risposte a queste nostre domande verranno svelate in “Leona Dreams”, autobiografia dedicata all’interprete di “Bleeding Love“, in uscita il prossimo 15 ottobre.

Il tutto avrà come contenuto speciale il dietro le quinte del servizio fotografico realizzato da Dean Freeman. Questa opera prima darà ai fans la possibilità di venire a conoscenza della vita personale dell’artista soprattutto per quello che riguarda il percorso che ha dovuto affrontare per diventare una star di fama mondiale. E adesso quello che tutti ci chiediamo è “ce ne era davvero bisogno”? Non sarebbe meglio leggere la storia di un certo “Garibaldi” anzichè quella di una quasi “sconosciuta” come Leona Lewis?

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo