Whitney Houston anticipa l’uscita del nuovo album; Mariah Carey la posticipa

Iniziamo a stilare i primi bilanci per quello che concerne le due nuove uscite discografiche di Whitney Houston e Mariah Carey: se da una parte la prima anticipa l’uscita del nuovo album, l’altra invece la posticipa a metà settembre. Whitney debutta con il suo nuovo singolo “I Look To You” alla 27 della classifica r&b

Iniziamo a stilare i primi bilanci per quello che concerne le due nuove uscite discografiche di Whitney Houston e Mariah Carey: se da una parte la prima anticipa l’uscita del nuovo album, l’altra invece la posticipa a metà settembre.

Whitney debutta con il suo nuovo singolo “I Look To You” alla 27 della classifica r&b americana; il nuovo album invece, con le sole prenotazioni si assicura il debutto alla prima posizione nella settimana successiva alla sua uscita la quale è stata anticipata, grazie a questo grande successo, al 31 agosto. Le previsioni parlano di circa 400.000 copie vendute nella prima settimana e forse ne saranno anche di più. Insomma: cifre da delirio!

Se quindi la Houston se la ride, la povera Mariah invece è costretta a vedere slittare l’uscita del suo nuovo lavoro a causa dell’accoglienza tiepida del suo nuovo singolo “Obsessed” che in territorio americano non riesce nemmeno a raggiungere la top ten. Si dice che forse la casa discografica abbia scelto di gestire la cosa in questo modo per permettere ad un secondo singolo di risollevare le sorti di un disco che almeno in partenza non parte bene (e ancora deve uscire). Passate nelle nostre pagine per essere aggiornati su ulteriori sviluppi.