Andrew WK nominato ambasciatore culturale per il Medio Oriente!

Andrew WK visiterà il Bahrain in qualità di ambasciatore culturale degli Stati Uniti d’America!

A volte ci sono delle news che mi lasciano letteralmente “a bocca aperta”, ma questa penso che sia la notizia più bizzarra che io abbia mai dato: il Dipartimento di Stato degli USA ha nominato Andrew WK ambasciatore culturale per il Medio Oriente!

L’istrionico artista californiano è stato insignito di quest’importante carica per promuovere l’arte del divertimento, del “partying” (c’è scritto proprio così) e del pensiero positivo in tutto il Medio Oriente. L’iniziativa, alquanto singolare, è partita dall’ambasciatore americano in Bahrain che, nei primi giorni di dicembre, ospiterà Andrew WK nell’arcipelago del Golfo Persico per fargli visitare scuole elementari, circoli musicali e, ovviamente, anche la prestigiosa Università del Bahrain.

La reazione di Andrew WK all’invito è stata davvero positiva:

    “This is a tremendous invitation. I’m very thankful to the Department of State for giving me the opportunity to visit a place I’ve never been before. I feel very privileged and humbled by the chance to represent the United States of America and show the good people of Bahrain the power of positive partying. I can hardly wait for this adventure!”

Insomma, WK non vede l’ora di andare nel Bahrain a insegnare ai ragazzi mediorientali come ci si “diverte” e come bisogna prendere la vita con un “piglio positivo”. Certo è che, vedendo le immagini di Party Hard (canzone che ha fatto conoscere al mondo questo simpatico ragazzone di Los Angeles), non oso pensare a cosa potrebbe capitare ai poveri ragazzi dell’Università del Bahrain!

via | NME

I Video di Soundsblog