I Thrice tornano ad ottobre con “Beggars”

Molto sottovalutati i Thrice: dopo un esordio piuttosto insignificante, giustamente intitolato “Identity Crisis”, il gruppo californiano cambia subito rotta pubblicando gli ottimi “The Illusion of Safety” (2002) e “The Artist in the Ambulance” due album principalmente punk ma che già facevano intravvedere le evoluzioni successive. Nel 2005 uscì “Vheissu”, l’album della maturità, con suoni più

Molto sottovalutati i Thrice: dopo un esordio piuttosto insignificante, giustamente intitolato “Identity Crisis”, il gruppo californiano cambia subito rotta pubblicando gli ottimi “The Illusion of Safety” (2002) e “The Artist in the Ambulance” due album principalmente punk ma che già facevano intravvedere le evoluzioni successive.

Nel 2005 uscì “Vheissu”, l’album della maturità, con suoni più articolati e più vicini al rock. Il cambiamento sonoro continuò anche negli ultimi due album: “The Alchemy Index: Volume I + II – Fire & Water” (2007) e “The Alchemy Index: Volume III + IV – Air & Earth” (2008), opera mastodontica sui quattro elementi in cui per la prima volta la band dimostra una capacità di spaziare fra i generi veramente fuori dal comune.

Ad Ottobre è prevista la pubblicazione del nuovo album intitolato “Beggars”. Il primo singolo dovrebbe essere “All the World is Mad” e verrà presentata in esclusiva all’interno nuovo pack di Guitar Hero… come cambiano i tempi!Dopo il salto vi proponiamo la tracklist di “Beggars” e due video degli ultimi Thrice: “Come All You Weary” e “Digital Sea”, due veri gioielli.

Come All You Weary

Digital Sea

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →