The Beatles: i nastri originali all’asta dal prezzo base di 33.000 euro

I nastri originali dei Beatles, quando erano Silver Beatles, all’asta il 27 novembre 2012 con un prezzo base di 33.000 dollari

I Beatles sono ormai una leggenda della musica, conosciuti da tutti. Ma non lo erano, ovviamente, prima di iniziare la loro carriera.

Non poteva saperlo nemmeno Dick Rowe, un produttore discografico della Decca. Ascoltò i ragazzi che si proponevano alla sua etichetta. Ci pensò e poi prese una decisione fondamentale. Non per loro, ma per la Emi che, invece, li volle. Rowe scosse la testa e li rifiutà, decretando:

“I gruppi con le chitarre sono al tramonto”

L’artist test fu effettuato a Capodanno 1962 e verranno messi all’asta, a Londra, il 27 novembre 2012.

Prezzo di base: 33.000 euro. Non troverete la firma Beatles ma “Silver Beatles” -questo il primo nome della band- insieme ad una trackist scritta a mano e una foto in bianco e nero del gruppo

E Rowe? Fu licenziato? No, riuscì a “salvarsi” puntando sui Rolling Stones. I Fab Four vedevano ancora Pete Best alla batteria (poi sostituito da Ringo Starr>) ed eseguirono una quindicina di canzoni durante l’audizione alla Decca.

I Video di Soundsblog