Maroon 5, in studio al lavoro sul nuovo album

Si rimetterà in moto tra pochi giorni la macchina Maroon 5: a distanza di due anni da “It won’t be soon before long” (e a qualche mese dal remix album “Call and Response”) la band capitanata da Adam Levine si rinchiuderà in uno studio svizzero la prossima settimana per uscirne con materiale da includere nel

di piero


Si rimetterà in moto tra pochi giorni la macchina Maroon 5: a distanza di due anni da “It won’t be soon before long” (e a qualche mese dal remix album “Call and Response”) la band capitanata da Adam Levine si rinchiuderà in uno studio svizzero la prossima settimana per uscirne con materiale da includere nel nuovo disco.

Perché proprio nel paese alpino, vi chiederete voi? Perché in Svizzera risiede e lavora il produttore Robert John detto “Mutt” Lange, colui che li accompagnerà nella realizzazione del disco. Vogliono fare le cose per bene e non badano a spese, Adam e compagni: Lange è un’ autorità in materia, ha prodotto dischi di gente come AC/DC, Def Leppards, Bryan Adams. E’ stato pure artefice di alcuni dei più grandi successi di Shania Twain (sua ex moglie) dei Corrs e dei Nickelback.

Il chitarrista del gruppo James Valentine ha dichiarato ad NME che sono state già scritte diverse tracce, ma l’indirizzo musicale di qui al termine delle session in studio potrebbe ancora cambiare molto. Nelle demo per ora si va verso sonorità rock, dance e classic-soul.

Ci sono anche i titoli di due dei pezzi che potrebbero essere inclusi nella tracklist: “How” e “Don’t know much about that”. La data di release è fissata per il 2010, SoundsBlog vi terrà aggiornati sull’avanzamento dei lavori.